Sfoglia con ricotta e finocchi grigliati

Il post presenta contenuti sponsorizzati.

Siete alla ricerca di un antipasto sfizioso e velocissimo da preparare? Queste sfoglie con ricotta e finocchi grigliati sono la soluzione…ma preparatene tantissime perchè son talmente buone che spariranno in un baleno 😉

Scopriamo insieme come prepararle.

sfoglia con ricotta, cucina con sara
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    8 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • rotolo di pasta sfoglia integrale 1
  • ricotta vaccina 200 g
  • parmigiano reggiano 50 g
  • sale fino 2 pizzichi
  • pepe nero 1 pizzico
  • semi di papavero q.b.
  • finocchi grigliati Valbona 150 g

Preparazione

  1.  

    Srotola la pasta sfoglia e con un taglia biscotti (diametro 5 centimetri) realizza 16 dischi di sfoglia. Bucherella ogni disco con i rebbi di una forchetta.
    Inforna a 200 gradi (ventilato) per 10 minuti circa, fino a quando i dischi saranno ben dorati e gonfi. Falli raffreddare completamente, quindi tagliali a meta’ con un coltello affilato, facendo attenzione a non spezzarli.
    Prepara la crema di ricotta: in una ciotola versa la ricotta ben sgocciolata ed il grana; mescola bene e regola di sale e pepe.

    Farcisci la metà delle sfoglie con un cucchiaino abbondante di crema di ricotta; insaporisci con i semi di papavero ed aggiungi i finocchi grigliati. Chiudi con le sfoglie restanti, creando dei deliziosi scrigni di bontà.

    Buon appetito.

  2. sfoglia con ricotta e finocchi

 
Precedente Insalata di pasta vegetariana - ricetta in vasetto Successivo Cheesecake cioccolato e nocciole

Lascia un commento