Grissini fatti in casa

Ingredienti:

200 g di farina di manitoba

20 g di olio evo

10 g di lievito di birra

100 ml di acqua

1/2 cucchiaino di sale20160327_123708

Preparazione:

Disporre la farina a fontana. Far sciogliere il lievito in un 1 decilitro d’acqua tiepida e versare lentamente al centro della farina. Impastare il tutto amalgamando bene. Aggiungere l’olio e il sale e continuare ad impastare fino ad ottenere una palla dalla consistenza elastica ed omogenea.
Fare lievitare l’impasto sotto ad un panno per circa 1 ora. Una volta che l’impasto sarà lievitato, formare dei filoncini  o treccine (dipende dalla forma che si desidera dare ai grissini), disporli quindi su una teglia e cuocere in forno preriscaldato a 200 ° per circa 15 minuti (i grissini sono pronti quando raggiungono la doratura). Fare raffreddare i grissini prima di servirli.

E’ possibile aggiungere a proprio piacere del sale grosso o dei semi, come semi di papavero, o di finocchio, sopra i grissini prima della cottura.

Precedente Bavarese alle fragole, a modo mio Successivo Spätzle