https://www.iubenda.com/privacy-policy/36142995
Crea sito
Home / Ricetta / Riso Venere Afrodisiaco
9 Dicembre, 2017

Riso Venere Afrodisiaco

La leggenda narra che il riso Venere era molto apprezzato alla corte degli antichi imperatori cinesi per le sue proprietà nutrizionali e afrodisiache, da qui definito il riso proibito.

  • Preparazione: 10
  • Cottura: 20
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone

Ingredienti

  • 300 g Riso venere
  • 200 g Gamberi
  • 70 g Olio extravergine d'oliva
  • 40 g Vino bianco secco
  • 40 g Brandy
  • 20 g Burro
  • 2 Scalogno
  • 1 Peperoncino
  • q.b. Erba cipollina
  • q.b. Prezzemolo
  • q.b. Sale e Pepe
  • 800 g Brodo

Preparazione

Condimento

  1. Trita finemente scalogno e prezzemolo e fai rosolare in padella con poco olio per 3 minuti, versa il brandy e fallo evaporare.

  2. Unisci  i gamberi e il peperoncino e fai cuocere per 5 minuti, successivamente sfuma con vino bianco, aggiungi sale e pepe. una volta evaporato il vino mettere da parte il tutto.

Cottura riso

  1. Far rosolare lo scalogno tritato finemente con poco olio, una volta insaporito aggiungi il riso e fallo tostare bene.

  2. aggiungi il brodo e fai cuocere il riso per circa 20 minuti. A cottura ultimata manteca con erba cipollina tritata e burro e unisci il sugo di gamberi. e servi.

Note

I gamberi,  rappresentano una delle più importanti fonti di zinco, fosforo e proteine di cui il nostro organismo ha grande bisogno.
Anche il modo in cui si mangiano i crostacei assume una valenza erotica: difficile cibarsene con le posate, obbligando a consumarli con le mani, succhiandone alcune parti, come la coda.
Inoltre secondo alcuni il sangue dei gamberi, quando questi animali sono vivi, può avere una tinta bluastra e produrre elementi cellulari che fungono da veri e propri afrodisiaci umani.

/ 5
Grazie per aver votato!
Print Recipe
Riso Venere Afrodisiaco

La leggenda narra che il riso Venere era molto apprezzato alla corte degli antichi imperatori cinesi per le sue proprietà nutrizionali e afrodisiache, da qui definito il riso proibito.

Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
persone
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
persone
Istruzioni
Condimento
  1. Trita finemente scalogno e prezzemolo e fai rosolare in padella con poco olio per 3 minuti, versa il brandy e fallo evaporare.

  2. Unisci  i gamberi e il peperoncino e fai cuocere per 5 minuti, successivamente sfuma con vino bianco, aggiungi sale e pepe. una volta evaporato il vino mettere da parte il tutto.

Cottura riso
  1. Far rosolare lo scalogno tritato finemente con poco olio, una volta insaporito aggiungi il riso e fallo tostare bene.

  2. aggiungi il brodo e fai cuocere il riso per circa 20 minuti. A cottura ultimata manteca con erba cipollina tritata e burro e unisci il sugo di gamberi. e servi.

Recipe Notes

I gamberi,  rappresentano una delle più importanti fonti di zinco, fosforo e proteine di cui il nostro organismo ha grande bisogno.
Anche il modo in cui si mangiano i crostacei assume una valenza erotica: difficile cibarsene con le posate, obbligando a consumarli con le mani, succhiandone alcune parti, come la coda.
Inoltre secondo alcuni il sangue dei gamberi, quando questi animali sono vivi, può avere una tinta bluastra e produrre elementi cellulari che fungono da veri e propri afrodisiaci umani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.