Crespelle ricotta e asparagi con e senza Bimby

Le crespelle ricotta e asparagi sono un primo piatto ideale per i giorni di festa, il loro gusto delicato risalta il sapore degli asparagi.
Grazie alla dolcezza della ricotta e la cremosità della besciamella, le crespelle ricotta e asparagi risultano ben amalgamate sorprendendovi con la loro bontà boccone dopo boccone.

Crespelle ricotta e asparagi, ricetta / Cucina per caso con Amelia
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le crespelle

  • 3Uova
  • 125 gFarina 00
  • 250 mlLatte
  • 1 cucchiaioOlio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiainoSale fino
  • q.b.Noce moscata
  • q.b.Pepe

Ingredienti per il ripieno delle crespelle ricotta e asparagi

  • 1 mazzettoAsparagi
  • 300 gRicotta
  • 30 gGrana Padano DOP
  • q.b.Sale fino
  • q.b.Pepe nero

Ingredienti per la besciamella

  • 250 mlLatte
  • 25 gburro
  • 25 gFarina 00
  • q.b.Sale fino
  • q.b.Pepe nero

Preparazione delle crespelle ricotta e asparagi

  1. – Prima di tutto prepariamo la pastella per poter fare le crespelle.

    Senza bimby: mettere tutti gli ingredienti nella zuppiera e frullare fino ad ottenere una mousse, far riposare un quarto d’ora.

    Con il bimby: mettere tutti gli ingredienti nel boccale e azionare per 20 secondi a velocità 4, far riposare un quarto d’ora.

    – Mentre riposa la pastella facciamo cuocere al vapore gli asparagi.

    Prepariamo le crespelle: prendere una padella piccola antiaderente, passare il burro e mettere un mestolo scarso. Attendere che si formino le bollicine in superficie e girare la crespella. Continuare fino ad esaurimento degli ingredienti.

    – Continuiamo con la preparazione della besciamella.

    Senza bimby: mettere il tegame sul fuoco con il burro e appena frigge togliere il tegame e aggiungere la farina in un solo colpo stemperando bene con il cucchiaio di legno fino al formarsi di un composto omogeneo. Nel frattempo far scaldare il latte e aggiungerlo a filo mescolando sempre, inizialmente lontano dal fuoco poi, quando si è a metà del latte, rimettere il tegame sul fuoco continuando a mescolare e spegnere quando la besciamella si è formata e inizia a bollire.

    Con il bimby:Mettere il burro nel boccale e sciogliere per 3 minuti a 100°C, velocità 1 Aggiungere la farina e amalgamare per 3 minuti a 100°C velocità 1. Versare il latte, il sale e la noce moscata e cuocere per 12 minuti a 100°C a velocità 4.

    – Ora ci dedichiamo alla preparazione del ripieno: separare le punte degli asparagi dal gambo. Frullare il gambo dopo averlo tagliato a tocchetti con la ricotta, il grana, sale e pepe.

    – Concludiamo la preparazione così: prendere ogni crespella, spalmare il ripieno e arrotolare dando vita a dei cannelloni. Ungere la pirofila con il burro, posizionare i cannelloni uno accanto all’altro, se vi avanza un po’ di ripieno mettetelo qui fra uno e l’altro. Distribuite le punte di asparagi fra un cannellone e l’altro. Coprite con la besciamella, spolverate con il grana grattugiato.

    – Cuocere infine a 180°C per 15 minuti.

  2. Se ti piacciono le mie ricette clicca qui e metti mi piace alla mia pagina facebook.

    Con il radicchio e gorgonzola le crespelle le puoi preparare così, clicca qui per la ricetta.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Cheesecake al caramello salato e noci, ricetta! Successivo Risotto ai cereali con radicchio e zucca

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.