Totani ripieni al vapore, una cottura leggera per dei totani leggeri e gustosi. Basta davvero poco per un secondo piatto gustoso! Amici buongustai bentornati nella mia cucina, per Voi oggi una ricettina light (ogni tanto ci vuole), ricordate light non vuol dire meno buono! Significa semplicemente più leggero sia grazie al tipo d’ingredienti utilizzati sia grazie ai metodi di cottura scelti. Stavolta ho scelto di usare il VAPORE per valorizzare al meglio il piatto, la cottura al vapore permette al totano di rimanere morbido ed è quasi completamente inodore come cottura. Come potete vedere dalle foto io ho un piccolo set di cucina a vapore e posso cuocere poche porzioni per volta ma mi sto attrezzando per prendere una vera vaporiera così da potervi preparare sempre più piatti leggeri e buoni, anche perchè ha più strati e quindi più cotture in contemporanea! Si ma quale scegliere? Ecco il dilemma che tutti ci poniamo quando abbiamo davanti un negozio online oppure siamo in un vero negozio, sinceramente io mi affido ad uno dei miei siti preferiti che è quello di “L’angolo degli acquisti” e vado dritta nell’articolo che parla della migliore Vaporiera mettendone a confronto alcune. Secondo voi quale prenderò?

Ingredienti per 2:

  • 300 g di totani
  • 150 g di patate
  • 100 g di piselli
  • sale e pepe
  • olio extravergine d’oliva

Totani ripieni al vapore

PREPARAZIONE:

Prendete i totani ed eliminate i tentacoli con la testa, svuotate le sacche dagli organi e dallo “Scheletro” trasparente, lavateli sotto acqua corrente ed eliminate la pelle esterna. Lavate ed asciugate. Prendete le patate, sbucciatele e tagliatele a dadini, fatele bollire in abbondante acqua salata finchè non saranno tenere, ci vorranno circa 30 minuti, una volta morbide trasferitele in un contenitore e schiacciatele con la forchetta. Nella stessa acqua fate cuocere i piselli per 5 minuti quindi scolateli e schiacciate anch’essi con la forchetta ed uniteli alle patate, salate e pepate e mescolate il tutto.

Prendete i totani e farciteli con il ripieno di patate e piselli, riempiteli fino ad 1/3 quindi chiudete le estremità con uno stuzzicadenti. Eliminate gli occhi ed il becco dai tentacoli quindi lavateli ed asciugateli, cuocete a vapore i vostri totani ripieni con i tentacoli usando possibilmente la stessa acqua di cottura delle verdure. Cuocete per 5 minuti e servite in tavola ancora caldi con altre verdure d’accompagnamento.

Con questa ricetta partecipo al contest di Una Famiglia in Cucina – In forma con gusto”

Non dimenticate di venirmi a trovare anche su FACEBOOK nella fan page ufficiale del blog, cercate CUCINA CHE TI PASSA (oppure cliccate QUI) per non perdere nessuna ricetta e link divertente!

 

2 Comments on Totani ripieni al vapore

  1. tizi
    10/05/2017 at 18:23 (3 settimane ago)

    buona, semplice e leggera questa ricetta e al tempo stesso molto originale! me la segno… grazie cara 😉
    un abbraccio e buona serata!

    Rispondi
  2. Claudia
    13/05/2017 at 12:36 (2 settimane ago)

    Bellissima idea il ripieno di patate e piselli!!!!! baci e buon sabato 😀

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *