ricetta pecorella di marzapane (35)Pecorella di marzapane ripiena al cioccolato, l’unione perfetta tra la pasticceria pasquale siciliana e la modernità con il suo ripieno alla nutella! Amici salve a tutti, sono lieta di darvi una buona (anzi gustosa) notizia: da oggi e per ogni 15 giorni fino a tempo indeterminato troverete online una nuova rubrica culinaria che prende il nome di IDEA MENU’!! Troverete di volta in volta un menù completo che io e le mie compagne di avventura (Carla, Elena e Linda) ci divideremo in modo da proporre ognuna una portata diversa di volta in volta, per questo primo menù dedicato alla Pasqua io vi proporrò il dolce. A fine ricetta troverete il resto delle portate, spero con tutto il cuore che questa nuova rubrica possa darvi sempre ottimi spunti per i vostri pranzi o cene! A fine pagina una nuova collaborazione per chi ha la Sicilia nel cuore e vuole imparare magari a cucinare qualche dolce tipico Siciliano con dei professionisti del settore come maestri su Sicilying !

Ingredienti per il marzapane:

– 300 g di farina di mandorle della val di Noto

– 200 g di zucchero a velo

– mezza tazzina da caffè di acqua

– 1 cucchiaio di glucosio

Cosa occorre:

– Stampo in gesso a forma di pecorella

– colorante alimentare rosso liquido e marrone in polvere

– pellicola trasparente

– pennello alimentare

– pennarello alimentare nero

– nastrino rosso

Ingredienti per il ripieno:

– 1 boccia grande di nutella

– 2 scatoline di cacao amaro

– Nocciole tritate

Pecorella di marzapane ripiena al cioccolato

PREPARAZIONE:

Per prima cosa prepariamo il ripieno di tartufo alla nutella perchè deve solidificare. Mettete mezzo scatolino di cacao amaro in una ciotola capiente, versate la nutella e le nocciole. Mescolate per bene, una volta che le nocciole saranno ben mescolate con la nutella versare l’altra metà della scatola di cacao, se l’impasto sarà troppo umido versate ancora un po’ di cacao dell’altra scatolina. Viceversa se dovesse risultare troppo secco aggiungete nutella!

DSC_0041Mescolate per bene ed accuratamente con le mani leggermente umide e mettete il tutto il frigo per almeno 1 ora, o comunque finché il tartufo non si sarà solidificato. Una volta indurito preparate due panetti di tartufo da inserire dentro la pecorella di marzapane. Per preparare il marzapane, mettete in una ciotola tutti gl’ingredienti ed impastate come una frolla quindi portate pazienza che più viene lavorata e meglio viene. Resistete alla tentazione di aggiungere altra acqua perchè altrimenti il marzapane tenderà a trasudare! Una volta ottenuto il vostro panetto di marzapane prendete lo stampo in gesso, stendeteci della pellicola trasparente sopra la forma, e distribuite un po’ del vostro marzapane in entrambi i lati della forma. Al centro posizionate il vostro panetto di tartufo alla nutella.

DSC_0045Richiudete lo stampo e fate molta pressione affinché la forma venga bene. Consiglio: se non volete che la vostra pecorella venga senza il musetto fatto in modo corretto concentratevi bene sulla zona volto facendo ben pressione con il marzapane quando ancora state stendendo lo strato di marzapane. Con la pasta in eccesso chiudete per bene il fondo della pecorella. Togliete dallo stampo ed eliminate la pasta in eccesso.

DSC_0046DSC_0047Una volta trascorso questo tempo munitevi di un pennellino alimentare, prendete il colorante liquido rosso e diluitelo in acqua in modo che diventi chiaro e dipingete la faccia della pecorella. Con il colorante marrone in polvere colorate la pecorella dipingendo gli zoccoli per prima cosa e poi sfumando il mantello. Aggiungete i particolari del volto come occhi, naso e bocca. Fate asciugare e dopo un giorno aggiungete con l nastrino rosso il fiocco attorno al collo e potete mangiarla!

ricetta pecorella di marzapane (21)Ed ecco il mio dolce pensato per un menù di pasqua tradizionale ma anche moderno, per tutte le altre portate andate a sbirciare nel blog delle mie amiche!idea menùAntipasto: crostini con crema di piselli e speck  di Linda del blog Una famiglia ai fornelli
http://unafamigliaaifornelli.blogspot.it/2014/04/crostini-con-crema-di-piselli-e-speck.html

Primo : timballo di tortellini di Carla del blog Un’arbanella di basilico
http://arbanelladibasilico.blogspot.it/2014/04/il-menu-di-pasqua.html

Secondo: Costolette d’agnello in crosta di pistacchi o sesamo  di Elena
http://zibaldoneculinario.blogspot.it/2014/04/menu-di-pasqua-costolette-dagnello-in.html

Dolce: Pecorella di marzapane ripiena al cioccolato di Tania del blog Cucina che ti passa
http://blog.giallozafferano.it/cucinachetipassaoriginal/2014/04/pecorella-marzapane-ripiena-cioccolato/

ricetta pecorella di marzapane (37)ricetta pecorella di marzapane (30)Da oggi inizia anche una nuova collaborazione con Sicilying! E se siete interessati alla pasticceria o alla cucina siciliana in generale andate a sbirciare QUI

Con questa ricetta partecipo al contest di “Kucina di Kiara” – Ricette RegionaliScade il 30/04

 

10 Comments on Menù di Pasqua: Pecorella di marzapane ripiena al cioccolato

  1. Cinzia
    09/04/2014 at 09:29 (3 anni ago)

    Bellissima la tua pecorella!! Bravissima 🙂 un bacione e buon mercoledì di sole 🙂

    Rispondi
  2. Carla
    09/04/2014 at 12:37 (3 anni ago)

    La tua pecorella non è solo bella è anche buonissima!!!!
    E io lo posso dire perché l’anno scorso ho avuto il privilegio di averne una tutta per me, la mia aveva il ripieno di marzapane al pistacchio, e d era eccellente, ma son sicura che anche questa con quel ripieno goloso non è da meno.
    Bacioni

    Rispondi
  3. Manuela
    09/04/2014 at 16:10 (3 anni ago)

    Ciao Tania. Ho scoperto l’idea del menù di Pasqua dal blog di Carla e da quello di Elena, così sono corsa subito a prendere una fettina di dolce! Come potevo dire di no di fronte a questa meraviglia. Fatto da te il marzapane sembra così facile!!
    Il ripieno nutelloso è il massimo. Devo provare. Ciao al prossimo menù!!!

    Rispondi
  4. Kiara
    09/04/2014 at 18:23 (3 anni ago)

    Che dire…sono rimasta a bocca aperta! E’ semplicemente splendida!!!! Io non riuscirei mai e poi mai a fare una cosa del genere! Complimenti davvero di cuore! E grazie per aver partecipato al contest con questa meraviglia….

    Rispondi
  5. carla emilia
    09/04/2014 at 20:24 (3 anni ago)

    Ciao Tania, pure riempita di cioccolato! Già mi era piaciuta nella rubrica regionale, qui ti sei superata. Un bacione a presto

    Rispondi
  6. In cucina da Eva
    09/04/2014 at 21:11 (3 anni ago)

    ma che bella! e poi complimenti per la nuova rubrica passo subito a vedere!

    Rispondi
  7. elena
    09/04/2014 at 23:11 (3 anni ago)

    Perfetta! stai diventando una vera specialista del settore! questa è magnifica! complimenti, cara Tania, questa pecorella è ideale per la festività! a presto!

    Rispondi
  8. Maria
    10/04/2014 at 15:31 (3 anni ago)

    Ma quanto sei stata brava!! Questa pecorella è perfetta!!! E vogliamo parlare del ripieno alla nutella?! Goduria!!!

    Rispondi
  9. omg
    22/06/2014 at 14:05 (3 anni ago)

    You can even get Basic Instinct and watch Sharon Stone famously cross and
    uncross her legs. Every day we are bombarded with media images which try to ‘instruct’ us on what to like and dislike.

    Water Bottle – It is very important to keep yourself hydrated while running,
    especially on a hot day.

    my page – omg

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *