Linguine con avocado e pomodori secchi un primo piatto cremoso e dal tocco esotico. Per una ricetta estiva per uscire dagli schemi! Amici buongustai bentornati nella mia cucina, oggi vi porto in tavolo un piatto cremoso e fresco realizzato con l’avocado. L’avocado è ricchissimo di vitamina B e di Omega, fa benissimo al corpo e mangiarlo ogni tanto non può che fare bene. Questa volta l’ho usato per preparare una crema per condire la pasta accompagnandolo con la croccantezza dei pinoli e dandogli un tocco di sicilia grazie alla presenza dei pomodori secchi tritati (u capuliato). Trovo che questo primo piatto sia perfetto se avete poco tempo e volete un pasto diverso dal solito, se vi piace l’avocado non perdetevi anche le altre ricette realizzate con quest’ingrediente come: Trofie in crema di avocado e pancetta,   Frullato di avocado e mela, Crema afrodisiaca di avocado e Centrifugato di avocado, mele, carote e zenzero. Una più buona dell’altra!

Ingredienti per 2:

  • 160 g di linguine
  • mezzo avocado
  • succo di mezzo limone piccolo
  • 1 cucchiaio di pinoli
  • 1 cucchiaio di pomodori secchi tritati
  • sale e pepe

Linguine con avocado e pomodori secchi

PREPARAZIONE: 

Preparate le linguine cuocendole in abbondante acqua bollente salata, nel frattempo prendete il mezzo avocado e riducetelo a cubetti. Mettete l’avocado ed il succo di limone in un frullatore e frullate, e il composto dovesse risultare troppo denso aggiungete qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta e frullate fino ad ottenere una crema quindi salate leggermente e pepate.

In una padella tostate leggermente i pinoli e teneteli da parte. Quando la pasta sarà cotta scolatela e conditela con la crema di avocado, aggiungete i pinoli tostati ed i pomodori secchi e servite in tavola la vostre linguine con avocado e pomodori secchi sia caldi che freddi.

Se la ricetta vi è piaciuta non dimenticate seguirmi e di passare nella mia Fan Page di Facebook cliccando su CUCINA CHE TI PASSA!

 

1 Comment on Linguine con avocado e pomodori secchi

  1. Anonimo
    09/08/2017 at 10:59 (1 settimana ago)

    Che idea originale e gustosa, questo piatto lo trovo davvero saporitissimo e altrettanto fresco, una vera bontà!Baci,Imma

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *