Gelato al limone che si crede un sorbetto, senza uova e facilissimo da preparare! Uguale se non più buono di quello dei ristoranti. Amici buongustai bentornati nella mia cucina, ormai è ufficiale è tempo di gelati!! E cosa c’è di meglio di un gelato super rinfrescante come quello al limone? Ma un gelato al limone fatto in casa con solo ingredienti genuini e limoni biologici che arrivano dalla campagna di un amici di famiglia (mi hanno letteralmente sommersa di limoni). Questo gelato non richiede l’utilizzo di uova quindi si presenta molto più leggero in più usando la panna da montare vegetale e già zuccherata il risultato è garantito. Questa ricetta richiede l’utilizzo della GELATIERA, nella mia sono serviti circa 30 minuti in funzione ma i tempi cambiano a seconda del modello quindi tenetela sott’occhio, sinceramente io vorrei prendere un modello più avanzato di gelatiera, magari pure refrigerata non so, nel dubbio consulto L’Angolo Degli Acquisti per avere le idee più chiare, se anche voi volete una gelatiera per realizzare i vostri gelati home made non esitate a sbirciare! (ps: la prima gelatiera in scheda è proprio quella che ho io quindi potete farvi una buona idea di che gelatiera utilizzo e del risultato finale del gelati!).

Ingredienti per 4:

  • 100 ml di succo di limone
  • buccia grattugiata di 1 limone
  • 250 ml di panna da montare vegetale
  • 200 ml di latte intero
  • 150 g di zucchero

Gelato al limone

PREPARAZIONE:

Grattugiate la buccia di un limone facendo attenzione a non prendere la parte bianca e mescolatela con lo zucchero, ricavate i 100 ml di succo di limone ed unitelo allo zucchero con le scorze. Mescolate con una frusta per facilitare o scioglimento dello zucchero. In una ciotola separata unite la panna vegetale da montare al latte ed amalgamate bene quindi unite i 2 composti e mescolate accuratamente con la frusta finchè non sarà tutto bene amalgamato.

Versate il vostro futuro gelato al limone nella gelatiera già in funzione e lasciate lavorare per circa 30 minuti, quando il gelato inizierà a montare allora sarà pronto. Consumate il vostro gelato al limone subito oppure conservate in freezer dentro un contenitore chiuso, lasciate scongelare 5 minuti prima di prenderlo e servirlo. Consumare entro 3 giorni.

Non dimenticate di venirmi a trovare anche su FACEBOOK nella fan page ufficiale del blog, cercate CUCINA CHE TI PASSA (oppure cliccate QUI) per non perdere nessuna ricetta e link divertente!

 

1 Comment on Gelato al limone

  1. Simona
    19/04/2017 at 20:08 (5 mesi ago)

    a dirti la verità non ho mai amato il gelato o sorbetti al limone, preferisco altri gusti, ma credimi che vorrei tanto-tanto assaggiare il tuo 🙂

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *