Cupcakes Mimosa deliziosi dolcetti perfetti per la Festa delle Donne e non solo! Monoporzioni da mangiare in un sol boccone pieno di bontà. Amici buongustai bentornati nella mia cucina, oggi una ricetta dedicata al popolo femminile per festeggiare al meglio l’8 Marzo, cioè la Festa delle Donne! In realtà potete preparare questi cupcakes quando vi pare visto che sono buonissimi, sono la versione mini della Torta Mimosa che trovate QUI, li ho aromatizzati con le pesche sciroppate per renderli ancora più golosi ma con quel tocco di fresca leggerezza che non guasta mai. Essendo versione mini da mangiare comodamente stando in piedi sono perfetti da presentare durante una festa così che si possa ballare senza rinunciare al dolce (e non avrete forchette e piattini da pulire!).

Ingredienti per circa 20 Cupcakes:

  • 75 g di fecola di patate
  • 75 g di farina 00
  • 75 g di zucchero
  • 5 uova medie
  • 1 barattolo di pesche sciroppate
  • Crema Chantilly QUI

Cupcakes Mimosa

PREPARAZIONE:

Prendete le uova e separate gli albumi dai tuorli, sbattete i tuorli con metà zucchero fino a  formare un composto chiaro e spumoso. Montate gli albumi a neve e quando saranno montati a metà aggiungete lo zucchero restante e montate fino a quando non saranno a neve fermissima. Setacciate la farina insieme alla fecola di patate ed aggiungetela ai tuorli e mescolate per incorporare bene il tutto quindi, aiutandovi con un cucchiaio di legno, aggiungete anche gli albumi montati a neve e mescolate con movimenti dall’alto verso il basso finchè non sarà tutto amalgamato.

Mettete 2 pirottini in ogni stampo per muffin quindi riempiteli con l’impasto fino a quasi alla punta, infornate a 180°c per 20/25 minuti massimo. Dopo 20 minuti fate la prova dello stecchino, se esce asciutto allora sono pronti. Fateli freddare e nel frattempo preparate la vostra Crema Chantilly – seguendo questa ricetta – e frullate le pesche sciroppate tenendo da parte il succo. Con un coltello appuntino praticate un’incisione a cerchio sopra ogni cupcakes quindi eliminate la parte superiore e scavate leggermente l’interno, tenete da parte tutte le briciole.

Aiutandovi con un pennellino bagnate l’interno di ogni cupcakes con il succo delle pesche sciroppate quindi versate un cucchiaino da caffè di pesche sciroppate frullate. Mettete la crema chantilly in un a sach a poche e riempite l’interno di ogni cupcakes, formate la classica montagnetta di crema sopra in modo da coprire il foro.

Con le parti di pan di spagna che abbiamo tolto in precedenza realizziamo la decorazione, eliminate la parte più scura dalla mollica quindi tagliamo tutto a striscioline e poi a cubetti piccoli. Usate questi cubetti e le briciole per decorare la parte superiore dei vostri cupcakes mimosa, conservate in frigorifero fino al momenti di servire. consumare preferibilmente entro 2 giorni.

CUPCAKES MIMOSA

Non dimenticate di venirmi a trovare anche su FACEBOOK nella fan page ufficiale del  blog, cercate CUCINA CHE TI PASSA (oppure cliccate QUI) per non perdere nessuna ricetta e link divertente!

 

2 Comments on Cupcakes Mimosa

  1. Elena
    07/03/2017 at 13:59 (3 mesi ago)

    Sono meravigliosi! Adoro la torta mimosa e questa rivisitazione è magnifica! Un bacione

    Rispondi
  2. Ilaria
    09/03/2017 at 13:26 (3 mesi ago)

    Ma che bella idea che hai avuto di svuotare questi cupcakes e fare tutta la granella della mimosa. Devono essere anche buonissimi con il ripieno di crema.

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *