Crea sito

Pollo ai Porri

Faith

questa che mi ha passato mio papà un po’ di tempo fa è buonissima, lui non l’ha più fatta, ma io la faccio spessissimo…

  • 1 Petto di pollo
  • 1 porro
  • sale pepe
  • olio, vino bianco e se volete anche un goccino di salsa di soia (state un po’ più indietro con il sale in tal caso)
  • brodo di dado vegetale

 Tagliate le estremità del porro, apritene le foglie e sbollentatele in acqua salata per qualche minuto (non troppo altrimenti non riuscite a lavorarle).

In un piatto piano mettete il sale e un bel po’ di pepe macinato e rotolateci il pollo. prendete le foglie di porro già sbollentate e avvologetelo completamente con esse( per essere sicuri che non si muovano quando lo girate è meglio se lo legate tipo arrosto o io uso gli elastici apposta). in una casseruola mettete un filo d’olio, rosolate il pollo ormai avoltoi, poi iaggiungete il vino bianco (con un po di salsa di soia) facendolo evaporare per bene a fiamma alta e girandolo in modo che la cottura sia uniforme, poi abbassate la fiamma e fate cuocere lentamente aggiungendo un po’ di brodo (o un po’ d’acqua calda se avete usato la salsa di soia), cuocete per circa mezz’oretta coprendo con il coperchio. Se avanzate del porro, cosa che accadrà sicuramente almeno che il petto di pollo non sia gigante, lo potete tagliare sottile e metterlo in cottura con il pollo così che cuocia lentamente e diventi un saporito contorno.

CONSIGLIO: prima di tagliarlo lasciatelo raffreddare altrimenti rischiate che si divida dal porro, poi rimettelo nella casseruola con i porri stufati e riscaldatelo lentamente, a fuoco basso e col coperchio onde evitare che asciughi.

Faith è un singolo composto ed interpretato da George Michael, pubblicato dall’etichetta discografica Columbia Records nell’ottobre del1987 ed estratto dall’album omonimo.

Nel Regno Unito ha raggiunto la seconda posizione nella classifica settimanale, mentre secondo Billboard Magazine è stato il singolo più venduto negli Stati Uniti nel 1988.

Eli Stone è una serie televisiva statunitense creata da Greg Berlanti e Marc Guggenheim. La serie, che ha debuttato sul canaleABC il 31 gennaio 2008, racconta le vicende dell’avvocato Eli Stone, interpretato da Jonny Lee Miller, che scopre di aver unaneurisma cerebrale, dopo aver avuto strane visioni, tra le quali quella del cantante George Michael. La popstar inglese sarà una figura ricorrente nel corso della serie, inoltre il titolo di ogni episodio rievoca una delle sue celebri canzoni.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.