Gnocchi di zucca

IMG_1905

 

Ingredienti

350 g di polpa di zucca

350 g patate

1 uovo

250 g di farina 00

noce moscata

sale

pepe nero (opzionale)

Preparazione

Bollire le patate, pelarle e schiacciarle con lo schiacciapatate. A parte, pulire la zucca, tagliarla a pezzetti ed infornarla a 180° per 25 minuto circa; poi, ridurla in purea. Lasciare raffreddare e poi amalgamare le due puree. Aggiungere la farina, l’uovo, la noce moscata, il sale ed il pepe. Impastare finché il composto non diventa ben sodo ed omogeneo.

Formare gli gnocchi (con l’apposita tavoletta zigrinata oppure con una semplice forchetta capovolta: bisogna passare un pezzetto di impasto nella farina e poi spingerlo velocemente con un dito sull’attrezzo scelto).

Lasciare riposare gli gnocchi in frigo per una mezz’ora.

Mettere a bollire una pentola con acqua (eventualmente aggiungere poco sale); una volta raggiunta l’ebollizione, aggiungere un filo d’olio e gli gnocchi; non appena questi salgono in superficie, adagiarli su un piatto con una schiumaiola.

Adesso si possono condire a piacere: io suggerisco, ad esempio, di condire o con un sugo di pomodoro semplice o con burro, salvia e parmigiano grattugiato.

Servire caldi.

Precedente Crocchette di riso Successivo Calamari ripieni al sugo