Rose di pasta ripiena

Spirali di pasta ripiena- carciofi e speck Spirali di pasta ripiena- da condire Spirali di pasta ripiena-senza besciamella Spirali di pasta ripiena- da cuocereSpirale carciofi e speck impiattataLe rose di pasta ripiena sono un primo piatto davvero originale: si tratta infatti di pasta ripiena in un formato inconsueto ed elegante… Da provare!

Ingredienti per 5 persone:

per la sfoglia:

300g di farina 00,

3 uova;

per il ripieno:

300g di patate lessate (circa 4-5 patate),

250g di cuori di carciofo surgelati,

100g di ricotta,

parmigiano q.b.,

sale,

pepe;

per il condimento:

4 carciofi,

200g di speck a dadini,

1/2 litro di besciamella (per la ricetta, clicca qui),

olio evo,

1 spicchio d’aglio,

sale,

pepe,

parmigiano.

Procedimento

Impastare la farina e le uova, fino ad ottenere un panetto sodo ed elastico, da lasciar riposare coperto da un canovaccio.

Nel frattempo, lessare le patate con la buccia in abbondante acqua salata. Toglierle dall’acqua quando si saranno ammorbidite e lasciarle intiepidire. Contemporaneamente, lessare i cuori di carciofo. Quando le patate sono tiepide, pelarle e passarle allo schiacciapatate; unire alla purea di patate i carciofi passati al passaverdure. Mescolare i due composti e aggiungervi la ricotta, il parmigiano, un pizzico di sale e uno di pepe.

A questo punto, pulire i carciofi (quelli del condimento), tagliarli a tocchetti e cuocerli in padella con due cucchiai di olio e uno spicchio d’aglio.

In un’altra padella, fare sudare lo speck a dadini per qualche minuto.

E’ il momento di tornare alla pasta: stendere la sfoglia e tagliarla in strisce larghe 10cm e lunghe 40 cm.

Con l’aiuto di una sacca da pasticceria, fare una “striscia” di ripieno al centro di ogni sfoglia e chiudere, in modo che il ripieno rimanga all’interno.

Sigillare bene i bordi e arrotolare il tutto su se stesso, fino ad ottenere una rosa. Pizzicare la rosa in due o tre punti, per renderla stabile. A questo punto, lessare le cinque spirali in acqua bollente salata.

Ora, adagiare le rose in una pirofila oliata, cospargerle con i carciofi e lo speck e ricoprirle con la besciamella e il parmigiano.

Infornare il tutto fino a che non si gratinano (30 minuti circa a 200°).

Buon appetito!

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.