Lasagne verdi, ricetta bolognese

Le lasagne verdi sono una ricetta della tradizione italiana e soprattutto, bolognese. Si tratta di un primo piatto a strati, arricchito con besciamella e ragù, molto gustoso e perfetto per questi freddi quasi invernali. Da provare! 😀

Ingredienti per 6-8 persone:

Per le lasagne:

350 g circa di farina,

100 g di ortiche o spinaci,

3 uova.

Per farcire :

1 litro di besciamella (per la ricetta, clicca qui),

700 g di ragù di carne (per la ricetta, clicca qui),

200 g di parmigiano grattugiato,

olio evo.

Preparazione

Se si hanno a disposizione alcune piantine di ortiche, procedere con un paio di guanti a tagliarle e a lavarne bene le foglie, se no munirsi di spinaci. Mettere un pentolino con poca acqua sul fuoco e appena bolle, tuffarvi le foglie di ortica o gli spinaci. Appena cotta la verdura (se si tratta di ortiche, si può procedere alla strizzatura anche senza guanti) scolarla, strizzarla e passarla al mixer. Sulla spianatoia, setacciare la farina, sgusciare le uova nella tipica fontana e aggiungervi la verdura tritata; impastare bene il tutto, regolando la farina in modo da ottenere un panetto sodo; lasciarlo riposare coperto da un canovaccio; nel frattempo, ungere con l’olio una teglia rettangolare, indicativamente per 6-8 persone. Mettere sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata e portarla a bollore. Sul piano di lavoro, riempire una terrina di acqua fredda e munirsi di un colino. Stendere la pasta in una sfoglia piuttosto sottile e tagliare vari rettangoli di circa 10X15 cm, da lessare pochi alla volta nell’acqua bollente per 2 minuti; scolare le lasagne con il setaccio e passarle nell’ acqua fredda (in questo modo si possono maneggiare tranquillamente). Allinearle nella teglia e stratificarle, di volta in volta, con il ragù, la besciamella e il parmigiano. Continuare fino a terminare gli ingredienti, ultimando il tutto con qualche cucchiaio di ragù e besciamella, spolverare di parmigiano e infornare per 50 minuti a180-200 gradi. Buon appetito!

Nota: se si desidera, si possono preparare le lasagne e congerlarle invece di infornarle. Si manterranno buone, in questo modo, anche per un paio di mesi; quando si desidererà gustarle, basterà farle scongelare e infornarle.

Con questa ricetta partecipo al contest 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

2 thoughts on “Lasagne verdi, ricetta bolognese

    • Grazie Lucy! Anche a me le lasagne ricordano le feste e le domeniche invernali passate in famiglia…è un piatto che adoro! Complimenti per il contest, incrocio le dita! Buona giornata e grazie ancora! 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*