Gnocchi ai funghi porcini-primo vegetariano

Gnocchi tartufo e funghiGnocchi tartufo e funghi-preparazione1Gnocchi tartufo e funghi-preparazione2Gnocchi tartufo e funghi-preparazione3Gnocchi tartufo e funghi-condimentoI gnocchi tartufo e funghi porcini sono un primo piatto dalla fattura originalissima e dal sapore paradisiaco. Sono complessi da preparare, ma il loro gusto delicato e saporito li renderà indimenticabili! Si tratta di un piatto perfetto per occasioni davvero speciali.

Ingredienti per 5 persone:

1,2 kg di patate,

1 uovo,

400g di funghi porcini,

400g di farina “00”,

sale,

olio evo,

1 spicchio d’aglio;

per il condimento:

200g di funghi, salvia (qualche fogliolina, a piacere),

burro q.b.,

parmigiano q.b.,

granella di pistacchio,

olio aromatizzato (clicca qui).

Procedimento

Riporre le patate in acqua fredda e lessarle; quando si saranno ammorbidite, toglierle dall’acqua, lasciarle intiepidire e sbucciarle.

Nel frattempo, pulire i funghi, tagliarli a tocchetti e trifolarli, a fuoco medio, con olio, aglio e sale. Quando saranno cotti, eliminare l’aglio e frullarli fino ad ottenere una crema.

Fare una purea di patate con l’ausilio di uno schiacciapatate, e aggiungerlo alla farina; impastare questo composto, aggiungendo il sale e l’uovo. Ottenere un panetto lavorabile con le mani, ma non troppo morbido.

Dividere il panetto in due parti, l’una la metà dell’altra (2/3 e 1/3 del composto iniziale).

Aggiungere alla parte più piccola del panetto i funghi frullati ed impastare bene, aggiungendo farina se necessario.

Riprendere il panetto più grande e porlo tra due fogli di carta forno; utilizzare un matterello e appiattirlo con cura, fino ad ottenere un omogeneo spessore di 1,5 cm.

Tagliare la sfoglia bianca in strisce di 5-6 cm di larghezza.

Con il panetto ai funghi, ottenere bastoncini di 1 cm di diametro, lunghi quanto le strisce di sfoglia neutra. Posizionare ogni bastoncino al centro delle strisce e, con l’ausilio della carta forno, arrotolare queste ultime in modo che l’impasto ai funghi rimanga al centro.

Tagliare questo cilindro bicolore in tocchetti di 2 cm di lunghezza.

Tagliare i funghi del condimento e cuocerli fino ad ottenere un composto vellutato.

Quando si saranno terminati tutti gli gnocchi, lessarli in acqua salata.

Nel frattempo, sciogliere il burro con la salvia; scolare gli gnocchi, versarli nel burro, mantecare con i funghi e versare in un piatto da portata con un filo di olio aromatizzato e la granella di pistacchio.

Buon appetito!

 

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.