Gnocchi alla romana

Gnocchi alla romanaGli gnocchi alla romana sono un classico della tradizione gastronomica italiana; si tratta di un primo piatto fatto con la farina di semola; io li ho guarniti con una saporita salsa di pomodoro e pancetta arrotolata.

Ingredienti per 4 persone

250g di farina di semola,

1/2 l di acqua,

50g di burro,

100g di parmigiano grattugiato,

3 tuorli,

olio evo,

salsa di pomodoro (per la ricetta, clicca qui),

pancetta a fettine,

sale,

pepe.

noce moscata.

E’ necessario un taglia-biscotti (copapasta) di circa 5 cm di diametro.

Procedimento

Mettere l’acqua a bollire con la noce di burro e il sale; una volta raggiunto il bollore, versare il semolino a pioggia (poco alla volta), senza smettere di mescolare. Una volta cotta la farina di semola (10 minuti circa), togliere il composto dal fuoco, aggiungere metà del parmigiano (50g), una macinata di pepe e i tuorli, uno alla volta, continuando a mescolare. In una pirofila foderata con carta forno e oliata, stendere il semolino in uno strato dallo spessore di circa 1 cm (aiutarsi con un cucchiaio o un matterello e un altro strato di carta forno oliata). A questo punto, porlo in frigorifero per almeno 1 ora. A questo punto, ungere un’altra pirofila e porvi i dischetti, ottenuti tagliando il semolino con il copapasta dal diametro di 5 cm, leggermente accavallati l’uno all’altro. Sopra ogni gnocco, porre una fetta di pancetta arrotolata, una noce di burro e un po’ di parmigiano. Gratinare in forno gli gnocchi alla romana per 15 minuti a 200°. Servirli con la salsa di pomodoro calda e saporita. Buon appetito!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.