Filetto di trota in crosta di patate

Filetto di trota in crosta di patateFiletto di trota in crosta di patate -in fornoIl filetto di trota in crosta di patate è un secondo piatto di pesce gustoso e saporito. Il procedimento semplice lo rende un piatto perfetto per la Vigilia di Natale.

Ingredienti per 5 persone:

Per il filetto:

5 filetti di trota di circa 150g cadauno (oppure un filetto di trota di circa 600g),

pane grattugiato qb,

300g di patate,

1 spicchio d’aglio,

olio evo,

sale,

pepe,

prezzemolo qb,

timo qb;

per il contorno:

5 pomodori grandi,

3 carciofi,

1 mazzo di bietola,

3 spicchi d’aglio,

olio evo,

sale

pepe,

prezzemolo,

1 spicchio di limone.

Procedimento

Porre le patate in acqua ancora fredda e lessarle (non arrivare a termine di cottura; lasciarle al dente). A questo punto, lasciarle intiepidire, sbucciarle e tagliarle a rondelle.

Pulire il filetto, togliendo le lische rimaste nella polpa e le squame della pelle, e lavarlo sotto acqua corrente.

Sistemare il pesce in una pirofila oliata (o con carta forno); posizionare a lisca di pesce le rondelle di patate sopra ogni filetto.

Condire il pane grattugiato con tutti i sapori e posizionarlo sopra la crosta di patate. Infornare a 180° per circa 30 minuti.

Nel frattempo, dedicarsi al contorno: pulire le bietoline e lessarle in poca acqua salata; scolarle e passarle in padella, con un cucchiaio di olio e uno spicchio d’aglio.

Nel frattempo, pulire i carciofi e tagliarli a spicchi; posizionarli in acqua fredda e limone  per una decina di minuti (in questo modo non anneriscono); a questo punto, sciacquarli sotto acqua corrente, lessarli in acqua salata e, in seguito, passarli in padella con un cucchiaio di olio e uno spicchio d’aglio.

Ora, dedicarsi ai pomodori: tagliarli a metà e passarli in padella con olio, lo spicchio d’aglio rimanente, trito di prezzemolo e origano, sale e pepe.

Dopo aver tolto gli spicchi d’aglio, impiattare le verdure e posizionare ogni filetto sul piatto da portata.

Buon appetito!

 

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.