Diplomatica cioccolato e panna

diplomatica cioccolato e panna Diplomatica cioccolato e panna-cuoricini Diplomatica cioccolato e panna -decorazioneLa diplomatica cioccolato e panna è un dolce al cucchiaio elegante e gustoso, dalla consistenza soffice e dall’aspetto intrigante.

Ingredienti per 8 persone:

700g di panna fresca,

240g di zucchero,

240g di farina,

120g di burro,

rhum q.b.,

6 uova,

320g di cioccolato fondente.

Procedimento

Sciogliere a bagnomaria 120g di cioccolato; nel frattempo, sciogliere anche il burro.

A parte, montare le uova con lo zucchero; una volta completata l’operazione, aggiungere la farina setacciata e amalgamare bene; finire, aggiungendo il cioccolato e il burro fusi.

Infornare questo composto in una tortiera unta a 190° per 30 minuti.

Nel frattempo, preparare la decorazione: fondere a bagnomaria il cioccolato rimanente (200g); preparare un grande foglio di carta forno e un cornetto della stessa carta; disegnare sul foglio un tondo con una matita (va benissimo aiutarsi con un piatto); riempire il cornetto di cioccolato fuso e tagliarne la punta (in modo da mimare un piccolo sac a poche); aiutandosi con il contorno di matita sulla carta forno, disegnare con il cioccolato la decorazione (una ragnatela, un ghirigoro, … v. foto). Disegnare anche altre piccole decorazioni, da applicare sui bordi della torta. Lasciare asciugare.

Togliere la torta dal forno, lasciarla raffreddare e tagliarla a metà; montare la panna con lo zucchero e, tenendone un po’ da parte, ricoprire la base della diplomatica, dopo averla bagnata con un po’ di liquore. Chiudere la torta, sovrapponendo la superficie alla base.

Con un sac a poche pieno della panna rimanente, decorare i bordi della torta.

Staccare dalla carta forno le decorazioni piccole e applicarle ai bordi della torta. A questo punto, staccare la decorazione grande e sovrapporla, delicatamente, alla torta.

A questo punto, a piacere, è possibile spolverare la diplomatica di zucchero a velo o di cacao amaro o lasciarla così come è.

Servire la torta dopo qualche ora di frigorifero.

Buona golosità!

Con la panna rimasta

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.