Penne con pesto alla menta e pistacchi, ricetta sfiziosa

Le penne con pesto alla menta e pistacchi, saporitissimi e profumatissimi, perfetti sia per una cena informale con gli amici sia quando si vuole far bella figura con gli ospiti proponendo un primo piatto gustoso e originale.

Le penne con pesto alla menta e pistacchi, un primo piatto di facile e veloce preparazione, mentre l’acqua della pasta bolle e la pasta si cuoce il sugo è pronto… meglio di così….

Penne con pesto alla menta e pistacchi

Ingredienti per 4 persone:

320 grammi di penne o altra pasta secca che preferite

per il pesto

45 grammi di foglie di basilico

15 grammi di foglie di menta

50 grammi di pistacchi non salati

100/150 ml di olio extravergine di oliva o di oliva

q.b. sale

q.b. pepe

 

In una casseruola capiente portate ad ebollizione l’acqua, salatela e quando bolle aggiungete la pasta, portatela a cottura seguendo i tempi di cottura scritti sulla confezione.

Mentre l’acqua bolle e la pasta si cuoce preparate il pesto alla menta e pistacchi:

  • lavate velocemente le foglie del basilico, mettetele su un canovaccio ad asciugare bene.
  • lavate anche le foglie della menta e fatele asciugare bene.
  • nel mixer o nel bicchiere del frullatore ad immersione mettete le foglie del basilico e quelle della menta, salate e pepate ed inziate a frullare per un minuto scarso, aggiungete i pistacchi e poco per volta l’olio extravergine di oliva.

Iniziate con 100 ml poi se vedete che il composto è troppo denso aggiungetene il restante 50 ml.

  • quando avete un composto morbido ed omogeneo (come quello del classico pesto) spegnete il mixer o il frullatore ad immersione.

Mettete il pesto in una padella capiente, scaldatelo ed aggiungete la pasta cotta al dente (tenete da parte un paio di bicchieri di acqua di cottura della pasta), girate bene la pasta in modo che si amalgami bene al pesto, se necessario aggiungete un po’ di acqua di cottura.

Servite immediatamente.

Alcuni pesti da provare:

  PESTO ALLA MENTA E PISTACCHI

  PESTO CON IL TOFU

  PESTO DI ZUCCHINE

  PESTO DI FAVE E MANDORLE

  PESTO ALLA SALVIA

 
Precedente Gelato di latte alle banane, ricetta senza zucchero Successivo Petto di pollo in salsa belga, ricetta secondo piatto veloce

Lascia un commento