Orecchiette con le polpette, ricetta regionale

Le orecchiette con le polpette, un primo piatto gustoso e completo, ideale per il pranzo domenicale, infatti le orecchiette sono fatte in casa, una vera prelibatezza.

Le orecchiette con le polpette, conquisteranno anche i vostri bambini, adorano le polpette, qui in versione mignon.

Questa ricetta alla quale Max tiene tanto in quanto contiene i sapori e i ricordi della Puglia dove è nato.

Le orecchiette prodotto di pasta tipico della Puglia diffuse tra il XIIe il XIII secolo a Bari dove in termine dialettale vengono detto “l strasc’nat” infatti per realizzare le orecchiette la pasta viene trascinata sulla spianatoia e poi girata per dare la classica forma a cupola dove la parte superiore è sottile invece nei bordi leggermenti arrotondati la pasta è più spessa, un lungo lavoro per un prodotto veramente ottimo.

In base alle zone di preparazione prendono nomi dialettali diversi e abbianamenti diversi, infatti possono essere conditi con verdure o ragù.

 

orecchiete al sugo

Orecchiette con le polpette

Ingredienti:

per le orecchiette:

250 grammi di farina di semola

250 grammi di farina di semola rimacinata

sale

acqua tiepida q.b.

 

per le polpette al sugo:

250 grammi di carne tritata

1 patate lesse

sale

pepe

1 uova

4 cucchiai di parmigiano

2 cucchiai di prezzemolo tritato

450 ml di passata di pomodoro

olio extravergine di oliva

foglie di basilico

sale

 

parmigiano o altro formaggio a pasta dura

 

Preparate le polpette con il sugo di pomodoro:

In una casseruola mettete 3 cucchiai di olio extravergine di oliva, quando è caldo aggiungete la passata di pomodoro, il basilico, sale.

Fate cuocere per 10 minuti intanto preparate le polpette.

In una ciotola mettete la carne tritata, la patata lessa schiacciate finemente, l’ uovo, il parmigiano,il prezzemolo tritato, sale e pepe.

Girate bene il composto e formate tante piccole polpette.

Mettete le polpette nel sugo di pomodoro e portatele a cottura circa 20 minuti.

Le polpette di carne col sugo si posso preparare il giorno prima e poi scaldate.

Preparate ora le orecchiette

orecchiette ORECCHIETTE HOMEMADE

Portate a bollore l’acqua salata in una capiente casseruola, quando bolle fate cuocere le orecchiette, scolatele bene e rimettetele nella pentola dove sono cotte, aggiungete un po’ di sugo con le polpette e girate bene con delicatezza.

Mettete le orecchiette in un piatto grande da portata, aggiungete altro sugo con le polpettine sopra, spolverizzate con parmigiano o altro formaggio a pasta dura e servite subito.

Con questa ricetta partecipo al Contest

Farina D.O.C. – E.T.

ECCELLENZE & TERRITORIO del blog Cucinare Chiacchierando

Contest-1

 

Lascia un commento