Crea sito

Torta morbidissima senza uova con ricotta e miele, ricetta veloce!

Torta morbidissima senza uova con ricotta e miele, è un dolce veramente unico.
Io amo il miele, lo utilizzo in tantissime preparazioni sia dolci che salate ma soprattutto lo apprezzo insieme al tea. Il connubio ricotta e miele è favoloso, la prima regala una golosa morbidezza alla torta mentre il secondo l’inconfondibile aroma che solo il miele possiede. Personalmente mi piace moltissimo anche la farina di riso, usarla in parte all’interno di dolci regala una consistenza del tutto diversa, un insieme di sapori unici!
Anche per questa ricetta, per chi se la fosse persa, allego la storia della  ricotta

Fatemi sapere se vi è piaciuta!
Alla prossima, cari lettori!

 

torta morbidissima senza uova con ricotta e miele
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 35 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per una tortiera da 26cm

  • 150 g Farina 00
  • 100 g Farina di riso
  • 120 g Burro
  • 100 g Ricotta vaccina
  • 160 g Zucchero
  • 40 ml Miele
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • 1 pizzico Sale
  • 1 bicchiere Latte (potrebbe servirne di più, dipende dal tipo di farina e ricotta usate)

Preparazione

  1. In una scodella unite lo zucchero e il miele, mescolate fino ad ottenere un composto grumoso quindi unite la ricotta e amalgamate fino ad avere una crema liscia. Versate ora il burro fuso e amalgamate molto bene gli ingredienti.
    Unite al composto le farine poi a filo il latte, mescolate e non preoccupatevi se otterrete un impasto che “non scrive” poiché dovrà essere leggermente più denso delle torte normali. Imburrate e infarinate uno  stampo da tortiera, versate il vostro impasto e livellatelo. Fate cuocere la torta a 180° per 35/40 minuti, quando la torta sarà ben colorita  lasciatela raffreddare nel forno spento leggermente aperto.

Note

La torta morbidissima senza uova con ricotta e miele è adatta a tutti gli intolleranti alle uova.
Se desiderate potete anche fare metà miele e metà zucchero.
Potete aggiungere alla ricetta 2 cucchiaini di essenza di vaniglia oppure la scorza di un limone bio.
Vi consiglio, per questa torta, di usare una ricotta vaccina bella dolce (in commercio ne esistono anche di più salate)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.