Crea sito

Carpaccio di polpo e ffinocchi con biscotto salato allo zafferano

Il carpaccio di polpo e finocchi con biscotto salato allo zafferano è un antipasto semplice ma davvero d’effetto. Prima di tutto si tratta di una preparazione velocissima, io vi consiglio di preparare il carpaccio in casa ma se non avete tempo lo vendono anche già pronto…Quindi non avete scuse! In secondo luogo è un piatto fresco, per nulla pesante e per tanto adatto ad aprire con classe le vostre migliori cene. Vi consiglio di usare uno zafferano di ottima qualità, quello in pistilli sarebbe l’ideale ma è difficile da trovare, quindi usate pure quello in polvere ed avrete dei biscotti deliziosi.

Vi è piaciuta questa ricetta? Alla prossima, miei cari lettori!

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • q.b.Finocchietto fresco
  • 4 fetteCarpaccio di polpo
  • q.b.Sale, pepe e olio
  • 50 gFarina 00
  • 50 gBurro
  • 1Tuorlo
  • 1 cucchiaioParmigiano Reggiano DOP
  • 1 bustinaZafferano
  • 1Finocchio

Preparazione

  1. Prima di tutto lavate e tagliate in quattro parti il finocchio, quindi tagliatelo molto sottile. Successivamente marinate il finocchio in olio, sale e pepe. Inoltre fate marinare anche il polpo nell’olio e aggiungete del finocchietto fresco. In ultimo riponete entrambe le preparazioni in frigorifero e lasciate riposare per 1 ora. Nel frattempo in una scodella unite la farina e il burro, iniziate ad impastare poi unite il tuorlo, il sale, il parmigiano e lo zafferano quindi continuate ad impastare fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. In seguito ricavate i biscotti, fateli cuocere per 10 minuti a 200°. Quando i biscotti si saranno raffreddati sbriciolateli grossolanamente, ed usateli come base del vostro carpaccio. Ora non vi resta che disporre sopra alla vostra base croccante i finocchi e il carpaccio!

Note per realizzare il “Carpaccio di polpo”

Questo antipasto è veramente facile e potrete trasformarlo seguendo i vostri gusti! Innanzi tutto potete sostituire il finocchietto fresco con la scorza di un limone, successivamente andate ad utilizzarli succo del limone per far marinare il finocchio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.