focaccia al rosmarino

1800210_10202430569998199_1835680119_n

focaccia al rosmarino

La focaccia al  rosmarino e olio Evo è una nuvola soffice e profumata da farcire con quello che più ci piace, o da mangiare in purezza. Una crosticina croccante che protegge un impasto morbidissimo che si mangia già con gli occhi.

Mettiamoci al lavoro con :

150 gr licoli ( o lievitino con 7 gr LDB sciolti in 75 gr acqua, poco zucchero e 75 gr farina)

750 gr farina 0

1 cucchiaio malto

550 gr acqua

15 gr sale

olio Evo

rosmarino

Rinfreschiamo la pasta madre e nello stesso tempo impastiamo la farina con l’acqua fino a quando quest’ultima sarà ben assorbita ( autolisi) .Quando la pasta madre sarà raddoppiata, circa 3 ore, impastiamola con l’impasto di farina, aggiungendo il malto e per ultimo il sale. Lavoriamo per una decina di minuti, quindi mettiamo in un contenitore e lasciamo lievitare un paio di ore. Lasciamo quindi riposare in frigo per una notte. Al mattino togliamola dal frigo e lasciamola a temperatura ambiente per circa 4 ore. Su un piano da lavoro, aiutandoci con la semola rimacinata o con della farina, facciamo 3-4 giri di pieghe a libro, come nella foto

124 (2) (FILEminimizer)

Stendiamo delicatamente con le dita e ripieghiamo in 3 parti. Mettiamo in una tortiera rotonda rivestita di carta forno , schiacciamo delicatamente con le dita, bagniamo la superficie con un filo di olio Evo emulsionato con un po’ di acqua, un po’ di rosmarino ( fresco se ce l’avete, o essiccato) e lasciamo lievitare 4 ore. Scaldiamo il forno a 200° ed inforniamo per 30 minuti circa. io non ho resistito ed ho tagliato la focaccia ancora fumante.

seguici su facebook!

(Visited 763 times, 1 visits today)
 

Lascia un commento

*