Ravioli ripieni di patate

Ravioli ripieni di patate

Ormai chi mi segue avrà notato che nelle mie ricette adopero la mia pasta fatta in casa …nella clip, sto preparando la sfoglia per i ravioli ripieni di patate lesse, prosciutto cotto, formaggio grattugiato, noce moscata ed un pizzico di sale, conditi con un pezzetto di cipolla rosolata in padella con un cucchiaio di olio , 2 fette di prosciutto cotto a pezzetti e 200 ml di panna da cucina.

Per 4 persone

Ingredienti per la pasta

  • 200 g farina di grano duro
  • 2 uova intere
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaio di olio EVO

Ingredienti per il ripieno

  • 200 g di patate lesse a purea
  • 6 cucchiai colmi di formaggio grattugiato tipo Grana Padano
  • 2 fette di prosciutto cotto
  • una grattata di noce moscata
  • un pizzico di sale
  • 1 uovo sbattuto per spennellare 

Preparazione del ripieno

  1. schiacciare le patate, tagliare a pezzetti il prosciutto
  2. mettere in una tazza grande o altro recipiente, unire la noce moscata e il sale, passare fino a ridurre in poltiglia il tutto con il mixer ad immersione o con una forchetta in mancanza di esso
  3. coprire con pellicola per alimenti e mettere in frigorifero
  4. nel frattempo, preparare la pasta, ovvero, i dischi dei ravioli

Istruzioni per la preparazione

  1. disporre la farina a fontana su un piano di lavoro, rompere le uova al centro della fontana
  2. aggiungere olio e sale e con la forchetta iniziare ad impastare, lavorando dall’esterno verso l’interno.
  3. Se l’impasto non raccoglie completamente la farina impastando, allargare l’impasto e al centro di esso mettere 1 cucchiaio di acqua e continuare ad impastare con il piano di lavoro infarinato.
  4. Schiacciare la pasta e separarla, rimetterla insieme e ripetere l’operazione più volte almeno fino a che impastando, l’impasto risulterà liscio e compatto.
  5. Avvolgere bene nella pellicola trasparente per alimenti e lasciarla a riposo per almeno 1 ora
  6. Istruzioni per la preparazione della sfoglia di pasta

    1. disporre la farina a fontana su un piano di lavoro, rompere le uova al centro della fontana
    2. aggiungere  sale e olio, con la forchetta iniziare ad impastare, lavorando dall’esterno verso l’interno.
    3. pasta-in-casa-1pasta-in-casa
    4. se l’impasto non raccoglie completamente la farina impastando, allargare l’impasto e al centro di esso mettere 1 cucchiaio di acqua e continuare ad impastare con il piano di lavoro infarinato con farina di semola di grano duro.
    5. schiacciare la pasta e separarla, rimetterla insieme e ripetere l’operazione più volte almeno fino a che impastando, l’impasto risulterà liscio e compatto e formare un panetto.
    6. avvolgere bene nella pellicola trasparente per alimenti e lasciarlo a riposo per almeno 1 ora prima della lavorazione di ravioli in un luogo fresco e asciutto.
    7. dividere a metà il panetto e una parte avvolgerla con la pellicola per evitare che secchi
    8. tirare la pasta con il mattarello o se disponete meglio con una macchina per la pasta, ricavando una soglia abbastanza sottile, ma non trasparente, altrimenti si romperà facilmente (per ottenere una sfoglia perfetta, non basta stendere la pasta e tirarla, bisogna ripiegare su se stessa almeno 3/4 volte e tirarla nuovamente)
    9. procedere allo stesso modo con la metà restante
    10. panetto diviso a metàpanettosoglia inizio ravioli-ricotta-e-spinaci-44ravioli-ricotta-e-spinaci-45ravioli-ricotta-e-spinaci-46ravioli-ricotta-e-spinaci-47ravioli-ricotta-e-spinaci-49ravioli-ricotta-e-spinaci-53ravioli-ricotta-e-spinaci-75
    11. ravioli-ricotta-e-spinaci-65ravioli-ricotta-e-spinaci-82
    12. ricavare dei dischi di pasta di 3 cm ( se desiderate si possono fare anche più grandi, con queste dosi ho ricavati 42 ravioli ripieni)
    13. bagnare un disco con uovo sbattuto
    14. al centro  mettere il ripieno di patate preparato precedentemente
    15. ricoprire con altro disco di pasta e sigillare (io ho sigillato con la spatola seghettata che si adopera in cucina, anche per il cioccolato, pressando l’estremità, tutto intorno ai ravioli e dando una forma di sole)

#pasta #pastafresca #fattaincasa

Il costo dell’intera ricetta si aggira attorno a € 5 per il totale degli ingredienti per 4 persone,riassumo in breve gli ingredienti necessari da comperare per la ricetta:

  • 1 patata media
  • 1 etto di prosciutto cotto 
  • 1 confezione di panna da cucina
  • 2 uova intere
  • 200 g di farina di grano duro
  • 60 g circa di formaggio grattugiato tipo Grana Padano
  • 1 uovo (per spennellare, può essere tranquillamente sostituito con acqua comune, io adopero spesso questa tecnica per sigillare quando non ho l’uovo)

 

 

1,053 Visite totali, 1 visite odierne

4 Comment

  1. Ciao Rita che buoni…buon inizio settimana

    1. Carissima Maristella!!! scusa se rispondo solo ora, ero alle prese con la pubblicazione del mio nuovo video su YOUTUBE, si erano buonissimi, semplici ed economici, infatti, li ho preparati per caso, ma hanno fatto successo, li rifarò sicuramente, felice serata, bacioni

  2. Carissima Rita questi ravioli mi piacciono tantissimo e mi hanno fatto venire un’acquolina incredibile: trovo il ripieno estremamente godurioso, sfizioso e in pienissima sintonia con quelli che sono i miei gusti personali, da provare sicuramente, grazie infinite per la condivisione e i miei migliori e più sinceri complimenti, bravissima come sempre:))).
    Un bacione:))
    Rosy

    1. Sono felicissima che ti piaccia la mia ricetta, ti consiglio vivamente di provarla, non resterai delusa ed in più è economica, purtroppo, le mie possibilità di comprare prodotti alimentari sono davvero ridotte, così con pochi spiccioli creo in cucina, cercando spesso di creare al meglio, con le mie possibilità, sperando che ciò che faccio sia commestibile e se è buono, meglio ancora e questi ravioli lo sono, non perché li ho fatti io,non immagini quante cose preparo che alla fine non pubblico perché non mi vengono bene, come ieri ad esempio, ho provato a fare dei pizza muffin, buoni, ma devo lavorarci un pochino ancora, non mi sono venuti come mi aspettavo! Un bacione enorme e grazie della tua visita dolce Rosy 🙂

Lascia un commento

*