Strudel vegetariano

Lo strudel vegetariano è un classico da spizzicare, ideale per un aperitivo, un pic nic fuori porta o un buffet.
Adoro gli strudel salati, e questa è una delle tante varianti; ovviamente, potete variare gli ingredienti in base alla stagionalità.

Strudel vegetarianoIngredienti:
1 rotolo di pasta sfoglia
1/2 peperone giallo
1 zucchina
1 carota
1/2 cipolla
20 olive nere
10 pomodorini
200 gr di mozzarella
1 cucchiaino di dado granulare
semidi sesamo

Strudel vegetariano

Procedimento:
Pulite le verdure e tagliate a pezzetti la zucchina, il peperone,la carota, la cipolla ed a metà i pomodorini.
Mettete un filo di olio in una padella,versate le verdure (ad eccezione dei pomodorni) e fatele rosolare per un paio di minuti a fuoco vivo.
Unite un bicchiere di acqua calda con il dado sciolto e proseguite la cottura.
Un minuto prima della fine cottura unite i pomodorini e saltate il tutto.
Fate raffreddare le verdure.
Nel mentre srotolate la pasta sfoglia e tagliate a dadini la mozzarella.
Farcite la pasta sfoglia con le verdure e la mozzarella, richiudete arrotolando il tutto e sigillando bene i bordi.
Cospargete la superfice con i semi di sesamo ed infornate nel forno preriscaldato a 200° per circa 20-30 minuti, o comunque fino a quando sarà cotto e dorato.
Potete servire lo strudel vegetariano sia ancora bello fumante che freddo.

Precedente Pollo al miele e sesamo Successivo Zucchine al miele e sesamo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.