Polpettone in padella

Il polpettone in padella è un’idea che ho preso da internet, già per cambiare da quello classico ho provato questa versione più veloce e soprattutto ideale per evitare di accendere il forno con il caldo.

polpettone in padella con sottiletteIngredienti per 2 persone:
220 gr di macinato misto
1 salsiccia
200 gr di patate
1 uovo
arostina
sale, pepe
1 cucchiaio raso di pangrattato + extra
30 gr di farina 00
40 gr di grana grattugiato
sottilette

Polpettone in padella

Procedimento:
Lessate le patate intere, raffreddatele sotto l’acqua corrente, pelatele e schiacciatele con l’apposito attrezzo.
Unite in una ciotola tutti gli ingredienti ad eccezzione delle sottilette, ossia patate, macinato, salsiccia, uovo, pangrattato, farina e grana ed aromatizzate.
Amalgamate bene il composto e dategli la forma della padella, ricoprite entrambi i lati con altro pangrattato.
Scaldate la padella con dell’olio e versate il polpettone.
Fate cuocere coperto a fuoco dolce per una decina di minuti.
Con l’aiuto di un piatto capovolgetelo, oliate ancora la padella e continuate a cuocere il polpettone dall’altro lato per altri 10 minuti.
Una volta pronto mettete in superficie le fettine di sottiletta che con il calore si scioglieranno e servite a tavola.

Precedente Crostata albicocche e mandorle Successivo Ciambella cotto e zucchine

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.