Polpette di nasello

Le polpette di nasello sono un modo carino per far mangiare un pò di pesce anche ai bambini.
Le preparate veramente in pochi minuti, sono facilissime da fare e molto gustose.
Io ho scelto di friggerle ma ovviamente se volete un piatto ancora più salutare fatele al forno con un filo di olio.

Polpette di naselloIngredienti per 2 persone:
400 gr di cuori di nasello surgelati
2 cucchiai di farina 00 + extra
2 cucchiai di pangrattato
prezzemolo
sale, pepe

Polpette di nasello

Procedimento:
Fate scongelare i cuori di nasello a temperatura ambiente.
Nel mentre lavate e pulite il prezzemolo.
Mettete tutti gli ingredienti nel mixer, ossia nasello, farina, pangrattato, prezzemolo, sale e pepe e tritate il tutto.
Una volta che il composto è pronto ponetelo in una ciotola, date una veloce mescolata con le mani ed iniziate a preparare le polpette.
Passatele nella farina e friggete le polpette in una padella con dell’olio.
Scolatele, asciugatele con la carta assorbente e servite a tavola magari accompagnate dalle patate al prezzemolo.

Precedente Pasta frolla integrale Successivo Pan di spagna

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.