Pollo con verdure alla paprika su letto di riso pilaf

Il pollo con verdure alla paprika su un letto di riso pilaf è un piatto unico sostanzioso e gustoso.
La paprika dolce lo rende veramente profumato e grazie all’aggiunta del latte si forma una deliziosa cremina.
Potrete preparare in poco tempo un piatto veramente da leccarsi i baffi, e con tutti ingredienti genuini.

Pollo con verdure alla paprika su letto di riso pilafIngredienti per 2 persone:
200 gr di petto di pollo
1 carota
10 pomodorini
1 zucchina
1 bicchiere di latte
1 cucchiaio raso di paprika dolce
1 bicchiere di latte
1 cucchiaio di farina
brodo
1/2 cipolla
olio

Pollo con verdure alla paprika su letto di riso pilaf

Procedimento:
Iniziate preparando il riso facendo appassire nell’olio la cipolla tritata finemente insieme ad un cucchiaio di brodo. Appena questo sarà evaporato, aggiungete il riso e fatelo tostare a fuoco vivo.
Abbassate la fiamma, proseguite la cottura versandovi il brodo fino a coprire il riso per circa 1 cm.
Quando il brodo riprende a bollire, coprite la teglia con un foglio di alluminio e trasferitela nel forno a 180° per circa 20 minuti.
Nel mentre passate a preparare il pollo con le verdure.
Tagliate il petto di pollo a straccetti, spellate la carota e tagliatela a dadini, lavate e spuntate la zucchina e fate anch’essa a pezzetti ed infine tagliate a metà i pomodorini.
Mettete dell’olio in una padella, versate la carota e fatela dorare per un paio di minuti.
Unite il pollo, le zucchine ed i pomodorini e proseguite la cottura per altri 5 minuti, continuando a mescolare.
Nel frattempo riempite un bicchiere di latte, unite la paprika e la farina e mescolate bene per farla sciogliere.
Quando il pollo risulterà bello rosolato, versate, facendo passare attraverso le maglie di un colino, il latte e fate addensare il tutto a fuoco dolce regolando di sale e pepe.
Attenzione a non asciugare tutta la cremina, se dovesse succedere unite poco brodo caldo.
Una volta pronto, servite sul piatto il riso pilaf ricoperto da pollo e verdure alla paprika.

Precedente Pitta ripiena con tonno e cipolle Successivo Penne affumicate

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.