Patate arrostite con cipolla e speck filanti

Le patate arrostite con cipolla e speck filanti sono un piatto tipico della mia regione.
Un contorno dal sapore caldo e, a volte per me diventa un’ottimo piatto unico.

Ingredienti per 2 persone:
3 patate
150 gr di speck
1 cipolla
70 gr di formaggio Asiago vecchio
erba cipollina
sale, pepe

Patate arrostite con cipolla e speck filanti

Procedimento:
Lessate le patate per 15 minuti, la cottura varia molto dalla loro grandezza, per cui dovranno essere morbide ma restare in fetta.
Una volta pronte, spellatele e tagliatele a rondelle.
Tritate grossolanamente la cipolla ed a striscette lo speck.
Prendete una padella, versate un filo di olio, unite la cipolla con le patate e saltatele fino a quando si formerà una bella crosticina.
Unite lo speck e girate un paio di minuti.
Nel mentre tagliate a pezzi il formaggio, versatelo nella padella, mettete la fiamma al minimo e coprite con il coperchio.
Lasciate riposare un paio di minuti in modo che l’Asiago di sciolga ed il piatto è pronto per essere servito con una spolverata di erba cipollina.

Precedente Torta pasticciata Successivo Crema al mascarpone e Nutella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.