Pan di spagna

Il pan di spagna è una base per preparare molti dolci, può essere farcito con mille creme e decorato in svariati modi per questo è utilizzato molto in pasticciera.
Le mie torte decorate sono tutte realizzate con una base di pan di spagna.
Oggi vi posto la ricetta che uso spesso per prepararlo, non andrebbe il lievito ma per non rischiare io ne metto sempre un paio di cucchiaini 😀

Pan di spagnaIngredienti per una torta da 20 cm:
2 uova
110 gr di zucchero
80 gr di farina 00
50 gr di fecola di patate
25 gr di acqua a temperatura ambiente
2 cucchiaini di lievito per dolci
1 pizzico di sale

Pan di spagna

Procedimento:
Mettete nella ciotola della planetaria le uova con lo zucchero e montate con le fruste a velocità media, minimo 10-15 minuti.
Quando saranno diventate belle gonfie e spumose unite l’acqua tiepida, il sale e la farina e lievito precedentemente settacciati.
Quest’ultimo passaggio fatelo con un mestolo e non con la frusta, in modo da non smontare le uova.
Imburrate ed infarinate una teglia, versate il composto, livellatelo con una spatola da cucina e cuocete nel forno preriscaldato a 160° per 30 minuti (ventilato).
Una volta pronto, lasciatelo intiepidire, quindi sformatelo e fatelo raffreddare.

Precedente Polpette di nasello Successivo Crostata integrale pollo e zucchine

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.