Orata all’nduja

L’orata all’nduja è una ricetta nata un pò per caso con quello che avevo a disposizione in frigorifero.
Ho praticamente messo in padella gli ingredienti un pò a casaccio, ed il mio giudice supremo (il mio compagno) ha approvato, chiedendo replica ;D

Ingredienti a persona:
2 filetti di orata
4-5 pomodorini
una fetta di ‘nduja (la mia non era molto piccante per cui ne ho usato un bel pezzettone)
aromi per il pesce

Orata all’nduja

Procedimento:
Pulite i pomodorini e tagliateli a pezzetti.
Mettete un filo di olio in una padella, unite i filetti di orata cosparsi di aromi e cuoceteli dapprima dalla parte della pelle per un paio di minuti.
Girate, unite i pomodorini e l’nduja e proseguite la cottura per altri 3 minuti circa.
A questo punto i pomodorini avranno rilasciato l’acqua e così si forma un bel sughetto rosso grazie anche alla presenza dell’nduja.
Se risultasse troppo piccante ed ormai il pesce sta cuocendo, vi consiglio di aggiugnere un paio di cucchiai di latte, sarà fenomenale anche così!

Precedente Muffin al cocco Successivo Cheesecake mascarpone e Nutella cotta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.