Lasagne patatose

Esperimento della giornata le lasagne patatose 😀 avevo delle patate, del prosciutto cotto e della pasta all’uovo avanzata e quindi che fare? Lasagne alle patate.
Lasagne composte da patate arrostite con la cipolla, prosciutto cotto e besciamella.
E’ un piatto molto semplice da fare e penso proprio che verrà molto apprezzato anche dai più piccini!

lasagne patatoseIngredienti per 2 persone:
550 gr di patate
300 gr di prosciutto cotto
250 gr di besciamella (fate 1/4 della ricetta che trovate qui)
1 scalogno
parmigiano grattugiato
125 gr di pasta all’uovo per lasagne
prezzemolo
sale

Lasagne patatose

Procedimento:
Prepariamo le lasagne patatose partendo proprio dalle patate.
Sbucciatele, lavatele e tagliatele a dadini piccoli, tritate lo scalogno e mettetelo a soffriggere in una padella con un filo di olio, ed aggiungete le patate a dadini.
Rosolate le patate per circa 10-15 minuti, dovranno essere belle dorate, toglietele dal fuoco salatele e mettete un pò di prezzemolo tritato e poi mettetele in un piatto con carta assorbente.
Nel mentre preparate la besciamella secondo la ricetta che trovate qui.
Prendete una teglia, versate un mestolo di besciamella sul fondo ed iniziate a comporre le lasagne patatose: mettete uno strato di pasta all’uovo, besciamella, patate e prosciutto cotto in ogni strato fino ad esaurimento ingredienti e completate le lasagne con una bella manciata di parmigiano grattugiato.
Cuocete le lasagne patatose a 200° per 25-30 minuti (controllate la cottura che varia in base al forno, dovranno risultare belle dorate).
Togliete le lasagne dal forno, aspettate qualche minuto che si rassodino e servitele a tavola.

Precedente Patate e wurstel filanti Successivo Vellutata di zucca per lo svezzamento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.