Frittata affumicata

La frittata affumicata è uno di quei secondi veloci e semplicissimi da fare.
Una cottura leggera, priva di olio e burro, fatta alla forno rende il tutto più delicato.
E grazie all’affumicato della scamorza e della pancetta otterrete un piatto veramente saporito.

Frittata affumicataIngredienti per uno stampo da 20 cm:
4 uova
2 cucchiai di latte
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
80 gr di scamorza affumicata
80 gr di pancetta affumicata
sale, pepe

Frittata affumicata

Procedimento:
Mettete in una ciotola le uova, il latte, parmigiano grattugiato, sale e pepe e con l’aiuto di una frusta a mano o forchetta sbattete energicamente.
A parte affettate la pancetta affumicata e tagliate a dadini la scamorza.
Prendete una teglia, rivestitela con carta forno bagnata e strizzata.
Versate il composto di uova nella teglia, unite la scamorza affumicata tagliata a dadini ed infornate nel forno preriscaldato a 180° per circa 15 minuti.
Togliete dal forno, mettete in superficie la pancetta affumicata e rimettete nel forno per altri 5 minuti.
La frittata affumicata può essere servita sia calda che fredda, vedrete quanto è morbida!

Precedente Torta salata maialina Successivo Gnocchi con i fiocchi di patate

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.