Filetto al vino rosso

Il filetto al pepe verde è un classico secondo piatto che adoro!
La ricetta è molto semplice, bisogna solo stare attenti ai tempi di cottura della carne che possono variare in base allo spessore o alle preferenze personali, se la preferite al sangue o cottura media.
Provate a prepararlo per le feste natalizie e vedrete come stupirete i vostri commensali.

Filetto al vino rossoIngredienti per 2 persone:
2 filetti di bovino
1 bicchiere di vino rosso
1/2 bicchiere di latte parzialmente scremato
1 noce di burro
1 cucchiaio di farina
sale, pepe

Filetto al vino rosso

Procedimento:
Fate sciogliere la noce di burro in una padella antiaderente, aggiungete i filetti e fateli cuocere due minuti per lato.
Quando saranno ben dorati sollevateli dalla padella, stando attenti a non usare forchette o altro che possa bucarli e poneteli al caldo.
Fate deglassare il fondo di cottura aggiungendo il vino rosso.
Mettete il cucchiaio di farina nel mezzo bicchiere di latte, mescolate per farla sciogliere ed unitela insieme al vino rosso facendola passare da un colino, in modo da evitare i grumi.
Mescolate, salate, pepate e fate amalgamare la salsina a fuoco lento.
Ponete nuovamente i filetti al vino rosso qualche secondo in padella ad insaporire.
Servite a tavola ancora caldo.

Precedente Cestino croccante di nocciole Successivo Albero di girelle di sfoglia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.