Crespelle verdi con speck e funghi su fonduta di fontina

Attirata dalla ricetta che ho visto sul blog fatemi cucinare ho deciso di provare a fare le crespelle verdi con speck e funghi su fonduta di fontina.
Ho fatto qualche piccola modifica alla ricetta originale, e nel caso ve le ho scritte tra parentesi.
Provate a fare questo piatto se volete stupire qualcuno perché è fenomenale ;).

Ingredienti per 4 persone:
100 gr di farina
100 gr di spinaci freschi (nel mio caso 150 gr di spinaci surgelati)
2 uova
150 ml di latte
25 gr di burro fuso
sale

200 gr di speck affettato
1 vaschetta di funghi champignons (nel mio caso 250 gr di funghi champignons surgelati)
(1 spicchio di aglio
prezzemolo)
emmental o groviera (io ho usato fontina)
parmigiano reggiano

200 gr di brie (fontina)
100 ml di latte (150 ml)
30 gr di burro
noce moscata

Crespelle verdi con speck e funghi su fonduta di fontina

Procedimento:
Io sono partita nel preparare le crespelle, ho fatto scongelare gli spinaci e li ho tritati.

Unite in una ciotola, gli spinaci, la farina, uova, burro fuso, sale e poco alla volta il latte fino ad ottenere una pastella.
L’ho coperta con la pellicola e fatta riposare in frigorifero per mezz’ora.
Nel mentre ho tritato la fontina per la fonduta e messa a macerare nel latte.
Ho messo in una padella un goccio di olio ed uno spicchio di aglio, fatto soffriggere e versato i champignons.
Cuoceteli a fiamma moderata per qualche minuto, unite un mestolo di brodo se dovesse servire.
Una volta pronti, togliete lo spicchio di aglio e versate il prezzemolo precedentemente lavato e tritato.
A questo punto prendete la pastella e preparate le varie crespelle.
Imburrate una padella leggermente, versate un mestolo di pastella e fatela roteare in modo che si sparga in maniera uniforme.
Cuocete da ambo i lati le crespelle e ponetele da parte fino a quando finite il composto.
Passate a preparare la fonduta, facendo fondere il burro in una casseruola, unite la fontina, il latte ed un pizzico di noce moscata e fate fondere a fiamma dolce.
Prendete le crespelle, farcitele con le fette di speck, la fontina tagliata a dadini ed i funghi.
Chiudete le crespelle a fagottino e ponetele in una teglia imburrata.
Completate con un fiocchetto di burro ed un pò di parmigiano in superfice e cuocete nel forno preriscaldato a 180° per circa 15-20 minuti.
Ora non vi resta che servire le crespelle verdi con speck e funghi in una ciotola con la fonduta di fontina.

Precedente Crostata agli amaretti Successivo Panzerotti veloci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.