Confettura di more rosse

more rosseDomenica sono andata a raccogliere le more rosse in montagna, sono una vera delizia! Di solito le usavo per fare dolci mentre questa volta ho deciso di fare la marmellata, purtroppo con il cestino che ho raccolto sono venuti solo due vasetti di confettura ma era deliziosa!

20150718_184559-1024x576

Ingredienti:
500 gr di more rosse
200 gr zucchero
1 limone

Confettura di more rosse

Procedimento:
Lavate accuratamente le more rosse e ponetele in una ciotola a macerare con lo zucchero e la buccia di un limone ed il succo in frigo per tutta la notte.
Il giorno seguente eliminate la scorza del limone e mettete la frutta in una pentola.
Cuocete a fuoco moderato per circa un’ora, mescolando in modo che non si attacchi al fondo della padella.
Se iniziasse a formarsi un po’ di schiuma, toglierla con la schiumarola, poi schiacciare con un cucchiaio di legno le more rosse lungo tutti i bordi della pentola.
Dopo 40 minuti controllate se è pronta versandone un cucchiaino su un piatto, se mettendolo in verticale la marmellata non cola, è pronta, altrimenti prolungare la cottura.
Quando la confettura è pronta versatela ancora bollente nei vasetti, chiudeteli bene e sterilizzateli, facendoli bollire in un pentolone pieno di acqua per almeno 20-30 minuti chiusi a testa in giù.
Quando i vasetti si saranno raffreddati controllate che si sia creato il sottovuoto: spingete con un dito il centro del coperchio e se resta immobile vuol dire che il vasetto è sigillato. Se invece sentite un clac allora dovrete ripetere l’operazione con un nuovo tappo.

Precedente Polpette di melanzane con cuore filante al forno Successivo Cake design - Torta di compleanno bottiglia di rum

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.