Ciambella al cacao e Philadelphia

La ciambella al cacao e Philadelphia è ideale per iniziare la giornata con una buona colazione.
Visto che avevo avanzato in frigo un panetto di Philadelphia ho cercato online un modo alternativo alle classiche cheesecake e così sono finita sul sito di Italians do eat better.
La preparazione è facilissima, cottura al forno e così casa vostra si riempirà di quel buonissimo profumo di torta.
Io ho modificato gli ingredienti, e ne è uscita una buonissima ciambella da inzuppo!

Ciambella al cacao e PhiladelphiaIngredienti per una tortiera da 20 cm:
200 gr di farina 0
30 gr di cacao amaro
130 gr di Philadelphia
120 gr di zucchero
70 ml di olio di semi
2 uova
100 ml di latte parzialmente scremato
1 pizzico di sale
10 gr di lievito per dolci
zucchero a velo

Ciambella al cacao e Philadelphia

Procedimento:
Separate i tuorli dagli albumi e montate questi ultimi a neve con un pizzico di sale.
Nel mentre montate con una frusta anche i tuorli con lo zucchero, una volta che risulterà un composto spumoso unite a filo l’olio, il latte ed il Philadelphia.
Una volta che gli ingredienti risultano amalgamati, unite la farina, il cacao ed il lievito setacciati.
Infine, versate gli albumi e mescolate accuratamente per non farli smontare.
Infornate la teglia nel forno preriscaldato a 150° per 60 minuti, ovviamente fate sempre la prova con lo stecchino.
Una volta cotta, togliete dal forno, fate raffreddare e servitela con una bella spolverata di zucchero a velo.

Precedente Pasta cremosa alla ricotta per lo svezzamento Successivo Fusilli 2z

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.