Cheesecake cocco e fragole

Il mio compagno adora il cocco ed io le fragole ed allora ho deciso di unire le due cose facendo una cheesecake cocco e fragole.
E’ un dolce molto leggero ed ideale per questa stagione, a me è piaciuto così senza l’aggiunta di zucchero tanto bastava la base e le fragole a dare il tocco dolce.
Una vera bontà!

Cheesecake cocco e fragoleIngredienti per una teglia da 20 cm di diametro:
Base:
200 gr di biscotti
100 gr di burro

Farcitura:
200 ml di panna da montare
250 gr di ricotta
200 gr di fragole
250 gr di yogurt al cocco
30 gr di farina di cocco
10 gr di colla di pesce

Guarnizione:
farina di cocco
fragole
cioccolato bianco

Cheesecake cocco e fragole

Procedimento:
Per preparare la cheesecake cocco e fragole bisogna partire dalla base.
Sciogliete il burro al microonde nel mentre tritate con un mixer i biscotti.
Unite burro e biscotti ed amalgamate, bagnando bene tutti i biscotti.
Prendete una tortiera, sul fondo mettete carta forno e versate il composto di biscotti appiattendolo bene con l’aiuto di un cucchiaio.
Mettete la base a raffreddare il freezer per almeno 30 minuti.
Nel mentre preparate la farcitura mettendo la colla di pesce ad ammollare nell’acqua per 10 minuti, una volta passati strizzatela bene e scioglietela in un goccio di latte (se avete quello di cocco meglio se no va bene anche un latte normale).
Amalgamate in una ciotola la ricotta con lo yogurt e la farina di cocco, unite la panna precedentemente montata a neve e la colla di pesce.
Unite bene il tutto mescolando delicatamente per non far smontare la panna.
Ora passate a frullare le fragole con un mixer.
Prendete la farcitura, dividetela in due parti, in una aggiungete le fragole frullate e mescolate bene, versate il composto sulla base di biscotti e mettete in frigo per 15 minuti, trascorsi i quali unite anche la farcitura al cocco.
Mettete la cheesecake cocco e fragole in frigo per almeno 5 ore a raffreddare.
Io ho deciso di guarnire la torta con una spolverata di farina di cocco e con delle fragole passate nel cioccolato bianco fuso e nella farina di cocco ma ovviamente potete scegliere altre guarnizioni.

Precedente Barchette di zucchine alla salsiccia Successivo Torta salata con fiori e speck

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.