Cheesecake al torrone

La cheesecake al torrone è un modo molto veloce e buonissimo per consumare il torrone accumulato per le feste natalizie.
E’ un dolce velocissimo da fare, e per l’occasione l’ho portato a lavoro.
Che dire, se non che è stato spazzolato via in fretta ed è stato molto apprezzato.
Delicato, morbido e fresco, ideale per grandi e piccini, per una merenda saporita o un dopo cena romantico.

Ingredienti per una teglia da 24 cm:
250 gr di biscotti
120 gr di burro
250 gr di mascarpone
250 gr di ricotta
200 ml di panna da montare
250 gr di torrone
3 fogli di colla di pesce
cioccolato fondente per guarnizione

Cheesecake al torrone

Procedimento:
Tritate i biscotti e sciogliete il burro.
Unite entrambi in una ciotola e mescolate bene.
Foderate il fondo di una tortiera con carta forno, versate il composto di biscotti ed appiattitelo creando il fondo con l’aiuto di un cucchiaio.
Ponete la teglia in freezer per mezz’ora e nel mentre passate a tritate il torrone (vi consiglio di metterlo in freezer almeno una notte intera) con l’aiuto di un mixer o a coltello.
Montate a neve la panna, in un’altra ciotola amalgamate la ricotta ed il mascarpone ed unite i composti aggiungendo anche il torrone sbriciolato.
Fate attenzione a non smontare la panna.
Sciogliete la colla di pesce che avrete in precedenza messo in ammollo nell’acqua con un goccio di latte e versatela nella crema facendola passare attraverso un colino in modo da evitare la formazione di grumi.
Mettete la crema nella tortiera livellandola bene e ponete in frigorifero almeno tre ore a rassodare.
Potete servire la cheesecake al torrone così, oppure guarnirla con cioccolato fuso, cacao o caramello.
Servitela fredda, appena tolta dal frigorifero.

Precedente Gnocchi con i fiocchi di patate Successivo Grostl

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.