Cestini di zucchine

Ecco qui la ricetta per un contorno leggero oppure un secondo vegetariano da servire in tavola, i cestini di zucchine.
La ricetta l’ho presa dalla rivista Sale e Pepe, è molto semplice da fare e molto gustosa.
Se volete prepararli come contorno ne basterà uno a testa mentre come secondo fate due zucchine a persona.

Cestini di zucchineIngredienti:
4 zucchine tonde
2 uova
2 cucchiai di pane grattugiato
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
olio
prezzemolo, basilico qb
1 scalogno
sale, pepe

Cestini di zucchine

Procedimento:

Per preparare i cestini di zucchine partiamo proprio dal lavare le zucchine tonde.
Tagliate la calotta e tenetela da parte, con l’aiuto di un cucchiaio svuotate la polpa lasciando però un bordo di almeno un cm.
Ponete i cestini con i coperchi a lessare in acqua bollente salata per 5 minuti, toglieteli dal fuoco e fateli raffreddare a testa in giu per far perdere loro l’acqua (va benone metterli anche in uno colapasta).
Nel mentre tritate lo scalogno e rosolatelo in una padella con un filo di olio, versate la polpa delle zucchine tagliuzzata a dadini e cuocete per 5 minuti salando e pepando.
Poni la polpa in una ciotola dove vai ad aggiungere le erbe lavate e tritate, i cucchiai di parmigiano e pane grattugiato ed due tuorli d’uovo.
Amalgamate bene il composto.
A parte montate a neve gli albumi con un pizzico di sale, successivamente uniteli al ripieno.
Ora non vi resta che farcire i cestini di zucchine con il ripieno e cuocerli nel forno preriscaldato a 200° per 20-25 minuti.
Per controllare la cottura basterà pungere i cestini lateralmente con uno stecchino che dovrà penetrare facilmente.
Se volete potete anche preparare i cestini in anticipo, lessando le zucchine e preparando la farcitura ad eccezione dell’albume il quale dovrà essere montato ed unito alla farcitura all’ultimo.

Precedente Strudel salato tirolese Successivo Pitta ripiena con tonno e cipolle

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.