Pasta frolla senza uova

Ho trovato su una rivista la ricetta della pasta frolla senza uova e quindi ho deciso di sperimentare facendo le barrette al limone.
Inizialmente ero molto scettica, perché mentre amalgamavo il composto mi sembrava troppo secco infatti fino all’ultimo pensavo di aggiungerci un uovo ma poi insistendo un attimino la frolla si è amalgamata formando il classico panetto.
Avevo il dubbio che risultasse dura ma in realtà nelle barrette al limone è venuta una frolla molto morbida grazie ovviamente anche alla quantità di burro inserita.

Ingredienti:
160 gr di farina 00
45 gr di amido di mais
120 gr di zucchero a velo
140 gr di burro
1 cucchiaio raso di scorza di limone (in alternativa potete usare anche la vanillina)

Pasta frolla senza uova

Procedimento:
Ponete in una ciotola la farina, l’amido di mais, lo zucchero a velo, il burro tagliato a dadini ed il cucchiaio di scorza di limone grattugiata.
Miscelate bene tutti gli ingredienti senza scaldare troppo la pasta.
Una volta che si è formato il classico panetto non resta che stenderlo nella base e lasciatelo riposare in frigorifero almeno mezz’ora.
Farcite la pasta frolla senza uova a piacere, cuocetela e servite una buona crostata.

Precedente Carbonara sbagliata con zucchine e prosciutto Successivo Barrette al limone

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.