Torta morbida Kiwi e mascarpone

Torta morbida Kiwi e mascarpone

Cari pentolini, la mia TORTA MORBIDA KIWI E MASCARPONE è una delizia che dovete provare subito!

Soffice, buonissima e delicatamente profumata al limoncello.

I KIWI sono davvero gustosi cotti, quindi prepariamo questa torta che sono sicura vi accompagnerà tutto l’inverno.

Sapete che sono un ottimo modo per affrontare l’inverno?

Come? Rafforza il nostro sistema immunitario, di conseguenza terremo lontane brutte influenze e fastidiosi raffreddori.

Quindi, armatevi di KIWI e preparate la mia TORTA morbida KIWI e MASCARPONE.

Vediamo gli ingredienti:

  • 250 gr di farina di grano tenero 00
  • 250 gr di zucchero semolato
  • 50 gr di burro a temperatura ambiente
  • 3 tuorli
  • 5 cucchiai di limoncello
  • 1 bustina di cremor tartaro
  • 4 gr di bicarbonato
  • 250 gr di mascarpone
  • 5-6 Kiwi
  • Zucchero a velo per decorare

Preparazione:

lavorare in un contenitore, il mascarpone, lo zucchero e il burro morbido tagliato a pezzetti.

Dovrete ottenere un composto soffice.

Aggiungere i tuorli, uno alla volta, la farina setacciata, il limoncello, il cremor tartaro e il bicarbonato.

Intanto sbucciare e tagliare a rondelle il kiwi.

Versare metà composto della torta morbida kiwi e mascarpone, adagiare metà frutta e terminare con il restante impasto, decorando con altri kiwi.

Infornare a 180° (forno preriscaldato) per circa 1 ora e 15 minuti.

Controllate, le temperature dei forni variano.

Sfornare, lasciare raffreddare e servire con zucchero a velo 😀

Un dolce fantastico che stupirà tutta la famiglia!

 

Dolci , , , , , ,

Informazioni su cosaceinpentola

Ciao! Mi chiamo Geraldine e da quando avevo 11 anni, seguivo mia madre in cucina! Lei mi ha trasmesso una passione inarrestabile, che giorno dopo giorno cresce.. Non c'è cosa più bella dello svegliarsi, aprire la porta della camera e.. sentire un profumo delizioso.. quegli odori, quei sapori, che solo una madre è capace di creare.. amore, creatività e pazienza sono i tre ingredienti principali del mio mondo in cucina. E così dopo varie richieste di amiche.. decido di aprire nel 2011 il blog Cosa c'è in Pentola e dedicarlo a mia madre "Teresita"... e a Rosamaria che mi ha dato l'idea di condividere le mie ricette con tutti. Capita di aprire il frigo e non sapere cosa fare, magari potrò aiutarvi nel mio piccolo :) Per qualsiasi cosa potete contattarmi scrivendo a: cosaceinpentola@gmail.com "Cucinare è un modo di dare." Michel Bourdin

Precedente Nuggets di pollo homemade Successivo Torta soffice Kiwi e Menta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.