Plumcake di fragole senza burro

 

Il PLUMCAKE DI FRAGOLE SENZA BURRO è un dolce soffice come una nuvola e ideale per tutta la famiglia. Perfetto per la colazione, ma adattabile come dessert di fine pasto se accompagnato con creme, gelato e altre leccornie.

In questo caso è stato servito su una salsa calda al cioccolato, con note di caramello e spolverizzato con dello zucchero a velo!

Una vera bontà, leggera e bella anche da vedere.

 

Plumcake con fragola senza burro

PLUMCAKE DI FRAGOLE SENZA BURRO

Ingredienti:

  • 90 gr di farina di grano tenero 00
  • 60 gr di amido di mais
  • Fragole
  • 100 gr di zucchero semolato
  • 2 uova grandi
  • 40 gr di olio (metà EVO e metà di semi)
  • 1 bustina di vanillina o vaniglia
  • Latte intero per ammorbidire
  • 9 gr di lievito per dolci

Preparazione:

montare a neve ben ferma gli albumi con poco zucchero.

Lavorare i tuorli con il restante zucchero, fino ad ottenere un composto gonfio e cremoso.

Versare l’amido setacciato e la vanillina, ammorbidire con poco latte, versare l’olio, la farina e il lievito.

Amalgamare poco alla volta l’albume, con movimenti dal basso verso l’alto e versare nei pirottini per plumcake.

Adagiare le fragole (precedentemente lavate e tagliate) e infornare a 180° per 20 minuti.

Sfornare e servire freddi.

Buoni, golosi e leggeri 😀

Vi aspetto sulla mia pagina facebook

 

QUI IL VIDEO PER PREPARARE INSIEME Il mio PLUMCAKE

Dolci , , , , , , , , , , , ,

Informazioni su cosaceinpentola

Ciao! Mi chiamo Geraldine e da quando avevo 11 anni, seguivo mia madre in cucina! Lei mi ha trasmesso una passione inarrestabile, che giorno dopo giorno cresce.. Non c'è cosa più bella dello svegliarsi, aprire la porta della camera e.. sentire un profumo delizioso.. quegli odori, quei sapori, che solo una madre è capace di creare.. amore, creatività e pazienza sono i tre ingredienti principali del mio mondo in cucina. E così dopo varie richieste di amiche.. decido di aprire nel 2011 il blog Cosa c'è in Pentola e dedicarlo a mia madre "Teresita"... e a Rosamaria che mi ha dato l'idea di condividere le mie ricette con tutti. Capita di aprire il frigo e non sapere cosa fare, magari potrò aiutarvi nel mio piccolo :) Per qualsiasi cosa potete contattarmi scrivendo a: cosaceinpentola@gmail.com "Cucinare è un modo di dare." Michel Bourdin

Precedente Spaghetto marzaiolo Successivo Patate ripiene al gorgonzola piccante

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.