Peperoni ripieni alle olive nere e acciughe

I PEPERONI RIPIENI ALLE OLIVE NERE E ACCIUGHE sono un piatto amato da tutti.

Sono svariati i modi in cui si possono farcire, infatti questa ricetta è solo una delle tante varianti gustose e facili da realizzare.

Li adoro cucinati così, vi consiglio assolutamente di utilizzare peperoni rossi, molto più dolci e adatti al ripieno con le olive e acciughe.

Le acciughe salate, le olive amare e la dolcezza del peperone renderanno il vostro pranzo eccezionale.

Non vorrete mangiare peperoni a cena?

😀 ahah, se riuscite a digerirli, fate pure!

PEPERONI ALLE OLIVE NERE E ACCIUGHE

Ingredienti:

  • Peperoni rossi bio
  • Mollica di pane casereccio (circa 250 gr ogni 2 peperoni grandi)
  • Olive nere (una manciata, decidete secondo i vostri gusti)
  • Acciughe (4-5 ogni 2 peperoni)
  • Sale
  • Olio extra vergine d’oliva
  • Prezzemolo fresco
  • Formaggio grattugiato (pecorino o parmigiano)
  • Uova intere (2-3 ogni 2 peperoni)
  • 1 spicchio d’aglio da tritare e uno per la padella

Preparazione:

in una padella con l’olio extra vergine d’oliva fate imbiondire uno spicchio d’aglio.

Versate la mollica di pane e lasciate inumidire nell’olio per un paio di minuti.

Spegnete e eliminate l’aglio.

Intanto tritate il prezzemolo fresco, l’aglio e le olive nere denocciolate precedentemente.

In una boule unite il trito, la mollica di pane, le acciughe, il formaggio grattugiato, le uova poco per volta fino a raggiungere la consistenza desiderata, il sale (se necessario) e farcite i peperoni.

Lavateli e svuotateli perfettamente prima di farcirli abbondantemente.

Una volta pronti, sistemali in una padella con poco olio e lasciateli soffriggere da entrambe i lati per qualche secondo e salate la superficie.

Infornate, adagiando su pirofila, coprite con alluminio o carta da forno e fate cuocere per 45 minuti all’incirca.

Sfornate, lasciate intiepidire e servite!

Per una migliore resa, vi consiglio di prepararli qualche ora prima e poi riscaldarli all’occorrenza!

Eccezionali è dire poco 😀

SE VUOI GUARDA LA VIDEO RICETTA E REALIZZALI CON ME!!!

Non dimenticarti di iscriverti sul mio canale youtube, per me è molto importante il tuo sostegno.

A presto, un forte abbraccio da Geraldine!

 

 

 

 

 

Precedente Parmigiana di zucchine e patate vegetariana Successivo Pasta al pesto di mandorle e melanzane

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.