Millefoglie di patate e parmigiano aromatizzate al basilico

La millefoglie di patate e parmigiano aromatizzate al basilico è sensazionale amici.

Un’idea semplice da fare e un contorno perfetto per accompagnare la carne o il pesce.

Può diventare un gustoso antipasto, perché no, soprattutto se utilizzate piccoli stampi.

In questo modo le patate si manterranno morbide e una croccante crosta le renderà sublimi.

Ho aromatizzato il burro con del basilico fresco per conferire un pò di freschezza, ma voi potete scegliere di utilizzare il timo, il rosmarino o altro.

Millefoglie di patate e parmigiano aromatizzate al basilico

Millefoglie di patate e parmigiano aromatizzate al basilico

Ingredienti:

  • Patate
  • Burro
  • Pepe nero da macinare
  • Parmigiano o grana grattugiato
  • Foglie di basilico fresche o rosmarino
  • Olio Extra vergine d’oliva
  • Sale

Mandolina per affettare

Preparazione:

sbucciare le patate, tagliarle per metà e affettarle con la mandolina.

Condirle velocemente con un filo d’olio e il sale.

Intanto fate sciogliere il burro con il basilico.

Aggiungete il pepe nero quando il liquido sarà ancora caldo.

Spennellate con un pò di burro degli stampi in alluminio e adagiate una fetta di patata.

Spennellatela con il burro (eliminate il basilico), unite il formaggio e coprite con un’altra fetta di patata.

Ripetere questa operazione fino a riempire lo stampino.

Infornate a 200° per i primi 20 minuti e alzate la temperatura a 250° per un altro pò.

Calcolate 30-40 minuti di cottura.

Una volta ben dorati, fate intiepidire e servite decorando con qualche foglia di basilico.

Gustose e belle da vedere!!!!

P.S. Se avete paura che le patate si possano attaccare allo stampo, potete creare dei cerchi di carta da forno, così servirli sarà piu’ semplice.

Un abbraccio amici, alla prossima 😀

Vi aspetto sul mio canale youtube ISCRIVETEVI

Ecco la mia VIDEO RICETTA per realizzare insieme la MILLEFOGLIE DI PATATE e PARMIGIANO AROMATIZZATE AL BASILICO.

 

 

 

Secondi , , , , , , , , , , , , , , , ,

Informazioni su cosaceinpentola

Ciao! Mi chiamo Geraldine e da quando avevo 11 anni, seguivo mia madre in cucina! Lei mi ha trasmesso una passione inarrestabile, che giorno dopo giorno cresce.. Non c'è cosa più bella dello svegliarsi, aprire la porta della camera e.. sentire un profumo delizioso.. quegli odori, quei sapori, che solo una madre è capace di creare.. amore, creatività e pazienza sono i tre ingredienti principali del mio mondo in cucina. E così dopo varie richieste di amiche.. decido di aprire nel 2011 il blog Cosa c'è in Pentola e dedicarlo a mia madre "Teresita"... e a Rosamaria che mi ha dato l'idea di condividere le mie ricette con tutti. Capita di aprire il frigo e non sapere cosa fare, magari potrò aiutarvi nel mio piccolo :) Per qualsiasi cosa potete contattarmi scrivendo a: cosaceinpentola@gmail.com "Cucinare è un modo di dare." Michel Bourdin

Precedente Financiers all'olio soffici dolcetti francesi Successivo Rotolo fresco alle fragole e limoncello

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.