Millefoglie di pandoro

 

La MILLEFOGLIE DI PANDORO è un’idea veloce che servirà a riciclare i vostri 1000 pandori che avrete già a a casa!

Un dolce gustoso e facilissimo da fare, così consumiamo e ricicliamo il classico pandoro e lo trasformiamo in un dolce strepitoso.

Quindi se volete, anche adesso potete aprire il pandoro che ha portato la zia e addolcire la serata, per la dieta, se ne parla il nuovo anno 🙂

millefoglie di pandoro

Ingredienti:

  • Fette di pandoro
  • Panna fredda  da montare per dolci
  • Zucchero a velo
  • Crema di nocciole o nutella
  • Amaretto o liquore a scelta

Preparazione:

tagliare delle fette di pandoro alte 1,5 cm all’incirca.

Ritagliare delle forme rettangolari e adagiarle  su una piastra calda.

Far dorare da entrambe i lati.

Montare la panna fredda con lo zucchero a velo e unire qualche cucchiaiata di crema alle nocciole, versare un pò di liquore.

Assemblare il dolce spalmando la crema sulle fette rettangolari e chiudere con uno strato di crema e zucchero a velo!

Servite subito, il bello di questo dolce è che le fette di pandoro devono essere ancora calde e fare contrasto con il gusto freddo della panna alla nocciola.

 

Buonissima la millefoglie di pandoro, vero?

Accompagnare con una buona tazza di latte freddo oppure per gli adulti, un buon  spumante 😀

Vi aspetto sulla mia pagina facebook 

Precedente Torta all'arancia e cacao con Chantilly e pezzetti di fondente Successivo Raviolini fritti alla robiola

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.