Krapfen ricetta veloce

Krapfen ricetta veloce

Il Krapfen o bombolone è una di quelle cose che non fa’ benissimo alla linea, ma crea dipendenza e gioia immensa!

Questa ricetta è super veloce, non avrete bisogno di aspettare chissà quante ore per un prodotto buonissimo e super soffice.

Farcite i vostri krapfen come meglio preferite, con queste dosi ne escono giusto 7-10 dipende dal coppapasta che utilizzate.

Ma aumentate le dosi all’occorrenza.

Un piccolo consiglio per la lievitazione, fate riposare il panetto in un luogo asciutto e non eccessivamente caldo.

Anche perché ora con l’estate raddoppierà di volume in pochissimo tempo.

Naturalmente potete tranquillamente realizzarlo la sera prima per il giorno dopo, se non avete tempo però questa è la ricetta giusta 🙂

KRAPFEN RICETTA VELOCE

Ingredienti per i KRAPFEN:

  • 200 gr di farina di grano tenero 00
  • 15 gr di lievito di birra
  • Un pò d’acqua tiepida
  • 30 gr di zucchero semolato
  • 50 gr di burro
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • 1 pizzico di sale
  • Crema pasticcera per la farcia o quello che preferite

Preparazione:

sciogliete il lievito in pochissima acqua tiepida e unite qualche cucchiaiata di farina per formare un piccolo panetto, che farete riposare.

Intanto in un robot lavorate tutti gli ingredienti per la base dei krapfen.

Formate un panetto morbido, spolverizzate se necessario un altro pò di farina e lasciate riposare 2 ore coprendo con la pellicola.

Trascorsi i tempi di lievitazione, riscaldate l’olio e mettete l’impasto altri 30 minuti in frigorifero.

Stendete la base, ricavate dei cerchi, farciteli come meglio preferite.

Personalmente ho utilizzato della crema pasticcera alla vaniglia.

Chiudete con un altro cerchio e sigillate i bordi, friggete in abbondante olio e decorate con zucchero a velo!
Semplici, veloci e super soffici anche il giorno dopo, ricetta collaudatissima 😀

GUARDA QUI LA VIDEO RICETTA PER REALIZZARLA CON ME e non dimenticare di iscriverti sul mio canale youtube!!!

Passate dalla mia pagina facebook, vi aspetto 😀

Precedente Crostata fresca alla crema delicata e more selvatiche Successivo Fettuccine fatte in casa, salsa ai peperoni e speck croccante

Lascia un commento

*