Gnocchi di patate soffiati, zucca e formaggi

Gnocchi di patate soffiati, zucca e formaggi

Questo è sicuramente il periodo giusto per fare tante ricette gustose con la zucca, quindi realizziamo insieme i miei GNOCCHI DI PATATE SOFFIATI, ZUCCA E FORMAGGI, un piatto davvero fantastico.

Vi consiglio di utilizzare delle patate bollite e poi completamente fredde, se è possibile fate questa operazione la sera prima, per il giorno dopo.

Un piatto di gnocchi così.. stupirà i vostri ospiti e i BIS saranno assicurati.

Sono velocissimi da realizzare, calcolate solo i tempi di cottura del forno (solo 10 minuti) e avrete una pietanza da 10 e lode.

Vediamo gli ingredienti per realizzarli  insieme:

  • 350 gr di patate sbucciate
  • 100 gr di farina di grano tenero 00
  • Noce moscata
  • 1 pizzico di sale
  • 10 gr di Olio di mais

Per condire:

  • Zucca
  • Formaggio grattugiato
  • Caciocavallo a dadini
  • Pepe nero macinato al momento
  • Sale
  • Riccioli di burro
  • Olio EVO
  • 1 spicchio d’aglio
  • Prezzemolo fresco

Preparazione:

bollire le patate con tutta la buccia e lasciarle raffreddare.

Una volta pronte, rimuovere la buccia e schiacciarle.

Versare la farina, il sale, la noce moscata e infine l’olio.

Mettere il composto in una sac à poche e far cadere piccoli gnocchetti all’interno di una pentola con acqua bollente salata e leggermente oleata.

Scolarli con un mestolo appena salgono a galla.

Intanto avrete messo in un wok l’olio, l’aglio in camicia e la zucca tagliata a cubetti piccoli, dovrà soffriggere dolcemente.

Salate.

  • Tagliate a dadini il caciocavallo, grattugiate il formaggio e spolverizzate con pepe nero.

Assembliamo il piatto!

Versiamo gli gnocchi nel wok con la zucca, aggiungiamo i formaggi, il prezzemolo fresco (tritato precedentemente) e versiamo tutto in una pirofila unta con poco burro.

Adagiamo qualche ricciolo di burro sulla superficie, spolverizziamo con altro formaggio e inforniamo a 160° per 10 minuti.

Sfornate, fate intiepidire qualche minuto e servite caldo!!!

gnocchi impiattati (800x600)

Un piatto che vi renderà felici 🙂

Primi , , , , , , , , , ,

Informazioni su cosaceinpentola

Ciao! Mi chiamo Geraldine e da quando avevo 11 anni, seguivo mia madre in cucina! Lei mi ha trasmesso una passione inarrestabile, che giorno dopo giorno cresce.. Non c'è cosa più bella dello svegliarsi, aprire la porta della camera e.. sentire un profumo delizioso.. quegli odori, quei sapori, che solo una madre è capace di creare.. amore, creatività e pazienza sono i tre ingredienti principali del mio mondo in cucina. E così dopo varie richieste di amiche.. decido di aprire nel 2011 il blog Cosa c'è in Pentola e dedicarlo a mia madre "Teresita"... e a Rosamaria che mi ha dato l'idea di condividere le mie ricette con tutti. Capita di aprire il frigo e non sapere cosa fare, magari potrò aiutarvi nel mio piccolo :) Per qualsiasi cosa potete contattarmi scrivendo a: cosaceinpentola@gmail.com "Cucinare è un modo di dare." Michel Bourdin

Precedente Coppie di Girelle cioccolatose 3 ingredienti Successivo Tartellette, kiwi, cioccolato bianco e semi di Chia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.