Gnocchi al forno con zucchine e grana

I GNOCCHI AL FORNO CON ZUCCHINE E GRANA sono facili da fare e super gustosi!

Le zucchine stanno davvero bene in questo piatto, non avete bisogno della mozzarella, ci sarà il formaggio grana.

Un gusto deciso per un piatto da applausi.

GNOCCHI AL FORNO CON ZUCCHINE E GRANA

Ingredienti per gli gnocchi (se volete realizzarli a casa):

  • 250 gr di acqua
  • 250 gr di farina (mix di grano tenero e di semola)
  • un filo d’olio extra vergine d’oliva
  • un pizzico di sale

Per il sugo:

  • Basilico fresco
  • Origano
  • Salsa di pomodoro
  • Sale
  • Olio extra vergine d’oliva
  • Zucchine
  • Grana grattugiato o altro formaggio

Preparazione:

fate bollire l’acqua per gli gnocchi, il sale,  spegnete il fuoco gettate la farina mescolando e lavvorate velocemente a fuoco spento.

Appena il composto si staccherà dalle pareti, continuate a lavorarlo su un piano.

Oleate il panetto e realizzate dei lunghi cilindri.

Ritagliate dei pezzetti e passateli con il riga gnocchi o con la forchetta.

In una padella con dell’olio fate soffriggere le zucchine tagliate a rondelle precedentemente.

Appena dorate e morbide saranno pronte.

Preparate la salsa di pomodoro con il basilico, l’origano, il sale, l’olio e lasciatelo cuocere fino a raggiungere la densità preferita.

Fate cuocere gli gnocchi in abbondante acqua salata, scolateli dolcemente e saltateli con le zucchine e il pomodoro.

Aggiustate di formaggio grattugiato e infornate nel forno preriscaldato a 160° per 10 minuti all’incirca.

Lasciate intiepidire una volta pronti e serviteli !!!!!

Buoni, semplici da fare, gustosi e perché no… vegetariani.

Quindi anche l’amico a dieta non potrà rinunciarvi 😀

Se vi va guardate la video ricetta qui e non dimenticatevi di ISCRIVERVI SUL MIO CANALE YOUTUBE

VI ASPETTO!!!!

Primi

Informazioni su cosaceinpentola

Ciao! Mi chiamo Geraldine e da quando avevo 11 anni, seguivo mia madre in cucina! Lei mi ha trasmesso una passione inarrestabile, che giorno dopo giorno cresce.. Non c'è cosa più bella dello svegliarsi, aprire la porta della camera e.. sentire un profumo delizioso.. quegli odori, quei sapori, che solo una madre è capace di creare.. amore, creatività e pazienza sono i tre ingredienti principali del mio mondo in cucina. E così dopo varie richieste di amiche.. decido di aprire nel 2011 il blog Cosa c'è in Pentola e dedicarlo a mia madre "Teresita"... e a Rosamaria che mi ha dato l'idea di condividere le mie ricette con tutti. Capita di aprire il frigo e non sapere cosa fare, magari potrò aiutarvi nel mio piccolo :) Per qualsiasi cosa potete contattarmi scrivendo a: cosaceinpentola@gmail.com "Cucinare è un modo di dare." Michel Bourdin

Lascia un commento

*