Focaccia salata allo yogurt ricetta senza lievito

La FOCACCIA SALATA ALLO YOGURT ricetta senza lievito è un’idea super facile e gustosa per tutta la famiglia!

Senza lievito, ma soffice.

E’ stata arricchita da pinoli, prosciutto crudo locale, mozzarella, pomodorini.. ma voi potete utilizzare quello che avete in casa e dare via libera alla vostra fantasia.

Anche chi non ama molto cucinare potrà divertirsi a realizzare questa focaccia, senza aspettare tempi di lievitazione.

Proponete questa ricetta per una cena accompagnando  con dell’insalata, un contorno di verdure oppure come aperitivo per il pranzo della domenica.

Alla fine è un ottimo svuota frigo, avete affettati? Qualche sottiletta? Del tonno aperto? Olive? Carciofi già sbollentati?  Ecco con questa soffice focaccia ci sarà sempre qualcosina da stuzzicare e anche velocemente.

Come vedete in meno di 30 minuti avrete un prodotto buono e alla portata di tutti.

Non serve essere grandi chef per questa ricetta 😀

 

Focaccia salata allo yogurt ricetta senza lievito

Ingredienti per la FOCACCIA:

  •  2 uova
  • 150 gr di farina di grano tenero 00
  • 1 vasetto di yogurt magro
  • Sale
  • Parmigiano grattugiato o altro formaggio
  • Pinoli (tostateli precedentemente)
  • Mozzarella
  • Prosciutto crudo
  • 50 gr di burro
  • 1 pizzico di bicarbonato
  • Pomodorini
  • Olio extra vergine d’oliva

Preparazione:

versare in una boule le uova e la farina.

Mescolare e unire poco alla volta lo yogurt.

Salare, aggiungere il parmigiano, i pinoli, la mozzarella, il prosciutto crudo, il burro precedentemente fuso, il bicarbonato e versare su stampo imburrato e infarinato.

Decorare la superficie con qualche pomodorino fresco, un filo d’olio extra vergine d’oliva e infornare a 180° per circa 15-20 minuti attivando l’opzione grill gli ultimi minuti.

Una volta pronta la nostra focaccia, sfornare e mangiare tiepida.

Gustosa, semplice e pronta anche per il giorno dopo!

PER REALIZZARE QUESTA RICETTA CON ME, GUARDATE LA VIDEO RICETTA 

e non dimenticatevi di ISCRIVERVI sul mio canale youtube!!!

Vi aspetto anche sulla mia pagina facebook, non perdetevi i miei aggiornamenti..

Precedente Pollo in agrodolce, contorno di melanzane al pesto e mandorle Successivo Cortecce al pesto di zucchine, mandorle e bresaola

Lascia un commento

*