Crostata fresca alla crema delicata e more selvatiche

La CROSTATA FRESCA ALLA CREMA DELICATA E MORE SELVATICHE è davvero il dolce estivo per eccellenza!

Semplice da fare e delicata nel gusto.

Proprio ieri pomeriggio sono stata insieme al mio compagno Michel a raccogliere delle bellissime more selvatiche, oltre a divertirmi sentire il profumo di questi piccoli tesori non ha prezzo.

Naturalmente potete utilizzare qualsiasi frutta o decorazione, ma non fatevi scappare questa frolla impeccabile e la ricetta della crema delicata da fare invidia!

Crostata fresca alla crema delicata e more selvatiche

 

Ingredienti per la frolla:

  • 250 gr di farina
  • 125 gr di burro
  • 100 gr di zucchero semolato
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di sale
  • Buccia di limone grattugiata o vanillina

Per la crema:

  • 4 tuorli
  • 110 gr di zucchero
  • Vanillina o bacche di vaniglia (preferibile)
  • 10 gr di amido di riso
  • 50 gr di farina
  • 600 gr di latte fresco
  • Una noce di burro
  • Panna montata e zucchero a velo per ammorbidire

Per guarnire:

More fresche selvatiche o altra frutta

Limone, zucchero e foglie di menta fresca

 

Preparazione:

lavorare in un robot gli ingredienti per la pasta frolla, ottenendo un panetto che coprirete con pellicola e farete riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.

Intanto realizzate la crema, lavorando i tuorli, la vanillina e lo zucchero a crema.

Versate la farina e unite un pò di latte tiepido per ammorbidire ulteriormente.

Appena il latte bolle, aggiungetelo alla crema e fate addensare sul fuoco per circa 10 minuti.

Guardate la mia video ricetta per qualche trucco sulla CREMA PASTICCERA! 

Lasciatela raffreddare in frigorifero, coprendo con pellicola.

Per le more, una volta ben lavate e asciutte, mettetele in una pentola con dello zucchero, un pò di limone spremuto e foglie di menta.

Fate cuocere per 10 minuti all’incirca o fino a quando il colore sarà intenso e lucente.

Lasciate raffreddare.

Fate cuocere in forno la base della pasta frolla, stendetela tra due fogli di carta da forno e bucherellate bene prima di infornarla.

Utilizzate se volete la tecnica della carta da forno con i fagioli secchi se avete paura che si gonfi in cottura.

Il forno dovrà essere preriscaldato a 180° e la cottura sarà di 25 max 30 minuti.

Una volta pronta, fatela raffreddare a temperatura ambiente.

Assemblate la crostata, farcite con la crema dove avrete unite qualche cucchiaiata di panna montata con lo zucchero a velo. Non dovrà essere una chantilly.

Decorate con la frutta e fate raffreddare in frigorifero per almeno 2 ore.

Servite e deliziatevi!!!!

Se questa ricetta ti è piaciuta o hai intenzione di farla, lasciami qualche commento oppure ISCRIVITI SUL MIO CANALE YOUTUBE

GUARDA QUI IL VIDEO PER REALIZZARLA CON ME E SCOPRIRE QUALCHE TRUCCO 😀

 

 

Precedente Food blogger a colpi di mestolo e padelle Successivo Krapfen ricetta veloce

Lascia un commento

*